WORLD RUGBY: POSTICIPATA LA FINESTRA INTERNAZIONALE DI LUGLIO Stampa
Slide
Giovedì 14 Maggio 2020 16:10

 

worlldrugbyDublino - World Rugby, la Federazione internazionale, ha ufficializzato il posticipo della finestra internazionale di luglio 2020 in virtù delle restrizioni vigenti in tema di contenimento del contagio da COVID-19.

La Nazionale Italiana Rugby Maschile avrebbe dovuto sostenere nel mese di luglio tre test-match affrontando gli Stati Uniti sabato 4 luglio, il Canada sabato 11 luglio e l’Argentina sabato 18 luglio. 

 

Questo il comunicato stampa di World Rugby:

Il programma degli incontri internazionali per la finestra di luglio 2020 è stato posticipato in virtù delle direttive COVID-19 dei governi e delle agenzie di salute pubblica. 

Le restrizioni in tema di viaggi e di quarantena attualmente in essere  in numerosi Paesi e la preoccupazione diffusa circa un adeguato tempo di preparazione per gli atleti comportano l’impossibilità di svolgere qualsiasi forma di competizione internazionale nel mese di luglio. 

Prosegue, in collaborazione con tutti gli stakeholders del rugby internazionale e le rispettive autorità, il monitoraggio delle possibili ripercussioni sulle rimanenti finestre internazionali 2020. 

Tutte le parti in causa - incluse le Federazioni membre, gli organizzatori di eventi internazionali, gli atleti internazionali - saranno coinvolti nella valutazione della situazione contingente con l’intento di  sviluppare un calendario allineato per la rimanente parte dell’anno. 

Tutte le decisioni saranno assunte sulla base delle disposizioni dei governi in materia di viaggi, quarantena, tutela della salute e da importanti considerazioni sul benessere dei giocatori, in linea con le indicazioni sul ritorno al rugby recentemente pubblicate da World Rugby".