LA NAZIONALE ITALIANA DI BEACH RUGBY IN RADUNO A CAORLE Stampa
Nazionali Azzurre
Domenica 23 Giugno 2019 17:09

beach rugby femminileSi terrà a Caorle (Ve) sabato 22 giugno il primo raduno della Nazionale Femminile di Beachrugby in vista degli Europei di Mosca del 27-28 luglio.
Saranno 15 le atlete convocate dal nuovo coach Nicola Bezzati che terrà una sessione di allenamento tecnico in mattinata per poi testare la squadra in un torneo a 5 con le migliori squadre femminili del Veneto (Le Nutrie Riviera del Brenta,
Valsugana rugby, Rugby Badia e le neo Campionesse d'Italia del Villorba) al fine di selezionare la lista definitiva delle 12 giocatrici che partiranno per Mosca. L'obiettivo è difendere la presenza in finale raggiunta l'anno scorso e sfidare di nuovo le padrone di casa della Russia per la conquista del Titolo Europeo; la concorrenza è sicuramente sempre più agguerrita visto l'interesse crescente per il beach rugby anche a livello femminile. Ad affiancare Bezzati nella sua prima uscita ufficiale ci sarà il Responsabile Tecnico Enrico Gottardo e il Team Manager Roberta Giraudo. A contorno dell'evento il litorale di Caorle sarà animato dal bellissimo evento giovanile creato dal Comitato Veneto al quale parteciperanno  giocatrici under 14 – under 16 e under 18 che si sfideranno in un torneo tra le tre diverse categorie che durerà per tutta la giornata.
La collaborazione del rugby con il Comune di Caorle si sta sviluppando sempre di più grazie anche all'impegno del Presidente della Fondazione Renato Nani.