BEACH RUGBY, SABATO A TERRACINA IL MASTER FINALE DEL TROFEO ITALIANO IN DIRETTA STREAMING Stampa
Campionati
Giovedì 28 Luglio 2022 11:12

beach 2022 2Roma - Dopo 25 tappe che hanno coinvolto decine di squadre andate a sfidarsi nelle località balneari più belle del Paese nel corso degli ultimi due mesi, sabato 30 luglio il Trofeo Italiano di Beach Rugby è pronto ad assegnare per la prima volta in diretta streaming sui canali FIR il titolo di Campione d’Italia alla migliore delle dieci squadre maschili e delle quattro squadre femminili qualificatesi per il Master Finale di Terracina, in provincia di Latina.

La Beach Arena “Carlo e Franco Guarnieri”, situata presso lo stabilimento “Rive di Traiano” del Lungomare Matteotti, sta infatti ultimando l’allestimento per l’evento più atteso di questa caldissima estate ovale, per una non-stop di oltre 12 ore che a partire dalle 10.00 ospiterà centinaia di atlete ed atleti in arrivo da tutta Italia.

Al termine della fase di qualificazione le dieci squadre maschili presenti al Master sono le seguenti, suddivise in due gironi da cinque:

 

Girone A

The Rockets
Rugby Oristano
Crazy Crabs
Sabbie Mobili
Pirati di Nisida

 

Girone B

Amatori Alghero
Belli Dentro
I Maledetti
Bulldog Sassari
Padova Beach

 

La Final Four femminile, con formula a girone unico e poi finale per il primo e per il terzo posto, avrà inizio alle ore 15:00 e vede la partecipazione di:


Sabbie Mobili
Bears Rugby Capurso
Le Spavalde
Bulldog Sassari


Il programma prevede alle ore 09:00 briefing MASCHILE tra staff, arbitri, capitani ed accompagnatore, quindi a seguire il riconoscimento dei giocatori ed alle 10:00 il kick-off al Master.

Alle 13:15 la pausa pranzo per gli atleti maschi, mentre a partire dalle 13:30 via al briefing FEMMINILE tra staff, arbitri, capitani ed accompagnatore, quindi alle 14:30 inizio riconoscimento giocatrici e dalle 15:00 in parallelo la ripresa delle gare maschili e l’inizio delle final femminili.

A partire dalle 18:30 le semifinali maschili e le finali per i posti dal quinto al decimo, con diretta streaming dalle ore 18:00 sul sito web ufficiale e sui canali social della Federazione Italiana Rugby e telecronaca a cura di Andrea Trombini. Una novità assoluta, che evidenzia ulteriormente il rilancio del Beach Rugby tra le attività ufficiali di FIR.

Alle ore 21:00, in sequenza, la Finalissima Femminile e la Finalissima Maschile, con l’assegnazione del titolo tricolore e la relativa cerimonia di premiazione.

A seguire l’immancabile Terzo Tempo marcato Peroni, aperto a tutte le atlete, agli atleti, agli staff ed al pubblico, per una festa che difficilmente non vedrà l’alba sorgere sullo splendido scenario delle "Rive di Traiano".

Veniamo da una stagione molto importante, che ha visto la Federazione riprendere in mano con decisione il Rugby a 5 cui riferisce anche il Beach Rugby”, il commento di Zeno Zanandrea, responsabile nazionale FIR per il settore. “Le tappe svolte tra giugno e luglio sono state 25, distribuite un po’ su tutto il territorio nazionale, e senza alcuni annullamenti causa covid sarebbero state almeno una decina in più: una partecipazione più che positiva, che ci gratifica e che ci stimola a fare ancora meglio per la prossima estate. Il Master Finale di Terracina sarà un grande evento, malgrado alcune difficoltà determinate dalle recenti vicende che hanno coinvolto l’Amministrazione cittadina: Federazione e Terracina Rugby, con il supporto dei volontari e degli sponsor locali (Città della Salute e Margutta Che Frutta, ndr) andati ad affiancarsi a Peroni, stanno lavorando da giorni per renderlo un momento di spettacolo sportivo, di aggregazione e di promozione, con un impegno senza precedenti dal punto di vista della copertura mediatica vista la copertura streaming a partire dalle 18. In bocca al lupo a tutte le squadre, ci sarà da divertirsi!”.