Italia


INGHILTERRA, LA FORMAZIONE DI EDDIE JONES PER L’ITALIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 07 Marzo 2019 11:54

e9b9d8f8-f49a-4d74-a97f-4246dc5f59d4Londra – Il CT dell’Inghilterra Eddie Jones ha ufficializzato oggi la formazione che affronterà l’Italia sabato pomeriggio a Twickenham nella quarta giornata del Guinness Sei Nazioni 2019 (diretta DMAX dalle 17.05 italiane). 

Il coach australiano del XV della Rosa punta su una formazione di esperienza, con 472 caps tra i titolari, a conclusione della settimana di preparazione svolta ad Oxford: “Abbiamo avuto dei buoni allenamenti e due giorni di sedute congiunte con la Georgia. I giocatori, dopo la settimana di sosta, sono tornati con nuove energie e concentrati su quella che è una partita importante per noi” ha detto Jones.

“L’Italia ha giocato ottime partite nel Sei Nazioni e quando Conor fa muovere loro palla, lo fanno bene. Sono più in forma, riescono a reggere il confronto molto più a lungo sul campo e sono piuttosto imprevedibili nel modo di attaccare. Aspettiamo muovano abbastanza il pallone e dovremo difendere bene contro la loro imprevedibilità ed usare il pallone con saggezza quando ne avremo il possesso”.

Questa la formazione inglese per sabato:  

15 Elliot Daly (Wasps, 28 caps)
14 Joe Cokanasiga (Bath Rugby, 3 caps)
13 Manu Tuilagi (Leicester Tigers, 30 caps)
12 Ben Te’o (Worcester Warriors 16 caps)
11 Jonny May (Leicester Tigers, 43 caps)
10 Owen Farrell (Saracens, 68 caps) (captain)
9 Ben Youngs (Leicester Tigers, 83 caps)
8 Billy Vunipola (Saracens, 39 caps)
7 Tom Curry (Sale Sharks, 8 caps)
6 Brad Shields (Wasps, 6 caps)
5 George Kruis (Saracens, 30 caps)
4 Joe Launchbury (Wasps, 56 caps)
3 Kyle Sinckler (Harlequins, 20 caps)
2 Jamie George (Saracens, 35 caps)
1 Ellis Genge (Leicester Tigers, 7 caps)

a disposizione  
16 Luke Cowan-Dickie (Exeter Chiefs, 9 caps)
17 Ben Moon (Exeter Chiefs, 6 caps)
18 Dan Cole (Leicester Tigers, 83 caps)
19 Nathan Hughes (Wasps, 20 caps)
20 Mark Wilson (Newcastle Falcons, 11 caps)
21 Dan Robson (Wasps, 1 cap)
22 George Ford (Leicester Tigers, 53 caps)
23 Henry Slade (Exeter Chiefs, 20 caps)

 
ITALRUGBY, CONVOCATO POLLEDRI PER IL MATCH CONTRO L'INGHILTERRA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Giovedì 07 Marzo 2019 10:13

polledri all blacksLondra – Lo staff della Nazionale Italiana Rugby guidato da Conor O’Shea ha convocato Jake Polledri per il quarto match del Guinness Sei Nazioni 2019 in calendario sabato 9 marzo contro l’Inghilterra alle 16.45 (17.45 italiane) a “Twickenham”, partita che sarà trasmessa in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

Il CT irlandese ha richiamato la terza linea in forza al Gloucester nell’ottica di rinforzare la rosa in vista del match di sabato e prevenire eventuali rischi di infortunio. Polledri già nella giornata odierna riprenderà ad allenarsi insieme ai suoi compagni di Nazionale.

Alle 14 odierne (15 italiane) O’Shea annuncerà in diretta sull’account Facebook FIR la formazione dell’Italia per il match contro l’Inghilterra.

 
ITALRUGBY, O'SHEA CONVOCA 26 AZZURRI PER LA TRASFERTA INGLESE PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 06 Marzo 2019 10:56

allenamento italia 2019 gennaioRoma – Conor O’Shea, Commissario Tecnico della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la lista dei 26 giocatori che oggi alle 14.10 partiranno per Londra e proseguiranno la preparazione per il match contro l’Inghilterra, in calendario sabato 9 marzo alle 16.45 locali (17.45 italiane), partita valida per il quarto turno del Guinness Sei Nazioni 2019 che sarà trasmesso in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

Oliviero Fabiani, Marco Barbini, Jake Polledri, Jimmy Tuivaiti, Callum Braley, Carlo Canna, Giulio Bisegni e Luca Sperandio non prenderanno parte alla seconda parte della preparazione verso il match contro il XV inglese e faranno ritorno ai propri club di appartenenza.

Leggi tutto...
 
GUINNESS SEI NAZIONI 2019, LA ROSA DELL'INGHILTERRA PER IL MATCH CONTRO L'ITALIA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Mercoledì 06 Marzo 2019 10:43

eddie jonesLondra – Eddie Jones, Commissario tecnico dell’Inghilterra, ha ufficializzato la rosa dei giocatori che proseguiranno la preparazione verso il quarto match del Guinness Sei Nazioni 2019 in calendario contro l’Italia a Twickenham sabato 9 marzo alle 16.45 locali (17.45 italiane), match che sarà trasmesso in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

Avanti
Dan Cole (Leicester Tigers), Luke Cowan-Dickie (Exeter Chiefs), Tom Curry (Sale Sharks), Ben Earl (Saracens), Ellis Genge (Leicester Tigers), Jamie George (Saracens), Alec Hepburn (Exeter Chiefs), Nathan Hughes (Wasps), Maro Itoje (Saracens), George Kruis (Saracens), Joe Launchbury (Wasps), Ben Moon (Exeter Chiefs), Chris Robshaw (Harlequins), Brad Shields (Wasps), Kyle Sinckler (Harlequins), Billy Vunipola (Saracens), Harry Williams (Exeter Chiefs), Mark Wilson (Newcastle Falcons).

 

Leggi tutto...
 
ITALRUGBY, BIGI: "CONTRO L'INGHILTERRA SARA' IMPORTANTE SFRUTTARE TUTTI GLI EPISODI A NOSTRO FAVORE" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 05 Marzo 2019 15:05

bigi scozia 2019Roma – Doppia seduta di allenamento per la Nazionale Italiana Rugby che presso il Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” di Roma prosegue la marcia di avvicinamento verso il quarto incontro al Guinness Sei Nazioni 2019, in calendario sabato 9 marzo alle 16.45 locali (17.45 ITA), match che sarà trasmesso in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

“Sarà la mia prima volta a Twickenham – ha esordito Jayden Hayward nel consueto incontro con i giornalisti al termine dell’allenamento sul campo di questa mattina – e sicuramente sarà una grande emozione giocare in uno degli stadi più belli del mondo dedicati al rugby. L’Inghilterra ha una squadra con giocatori di livello internazionale che punta a vincere il torneo”.

Leggi tutto...
 


Pagina 8 di 409
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito