SIX NATIONS FESTIVAL U18, IL XV DELL'ITALIA PER L'ULTIMO MATCH CONTRO IL GALLES PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Sabato 20 Aprile 2019 17:50

italia u18 sixnationsfestival 2019Gloucester (Inghilterra) – Mattia Dolcetto, responsabile tecnico della Nazionale Italiana Under 18, ha ufficializzato la formazione che domani alle 16 locali (17 ITA) affronterà il Galles nel terzo ed ultimo turno del Six Nations Festival U18 in programma al Kingsholm Stadium di Gloucester in Inghilterra.

Dopo la vittoria last minute contro la Scozia all’esordio e al match emozionante contro la Francia dove gli Azzurrini non sono riusciti a completare la rimonta nel finale, il focus per il terzo match sarà improntato sul Galles: “Con la Scozia è stato un match dove siamo partiti un po’ contratti – ha esordito Mattia Dolcetto -  ma siamo riusciti a indirizzare il risultato nella nostra direzione, creando tante occasioni ma riuscendo a concretizzare solo nel finale concedendo agli avversari iniziative che sono nate da nostri errori individuali. I ragazzi ci hanno sempre creduto e hanno meritato la vittoria. Contro la Francia siamo partiti bene ma i nostri avversari sono stati bravi a sfruttare tutte le occasioni capitate in loro favore, talune anche in modo fortunoso. A me e a tutto lo staff è piaciuta la prestazione che la squadra ha avuto in campo, riuscendo ad avere anche più del 70% del possesso. Siamo contenti dell’approccio che i giocatori stanno avendo dentro e fuori dal terreno di gioco con molta attenzione durante gli allenamenti e reazioni in campo che ci danno molta fiducia in vista della prossima partita contro il Galles dove il risultato avrà la sua importanza, ma sarà fondamentale la prestazione mostrando di poter competere a questi livelli contro tutte le Nazionali”.

Leggi tutto...
 


Pagina 3 di 436
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito