Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

COPPA ITALIA EDIZIONE 2010: FINALE BENETTON TREVISO - PETRARCA PADOVA
COPPA ITALIA EDIZIONE 2010: FINALE BENETTON TREVISO - PETRARCA PADOVA PDF Print E-mail
Campionati
Saturday, 13 March 2010 17:53
There are no translations available.

Sarà Benetton Treviso – Petrarca Padova la finale di Coppa Italia edizione 2010 in programma domenica 21 marzo a Rovigo.

Grandi emozioni e risultati combattuti fino al fischio finale. Centrano la finale le due squadre che hanno saputo meglio sfruttare il fattore campo, ma l’incertezza è durata fino ai minuti di recupero.

A Treviso la partita sembrava già finita nel primo tempo dove i “leoni” si erano portati sul 16-3. Una meta di ottima fattura di Marius Goosen, che vede il varco giusto evitando un paio di placcaggi degli avversari e 11 punti al piede del sudafricano Tobie Botes, mettevano un pesante sigillo all’incontro. Unici 3 punti per il Mps Viadana venivano da un piazzato di Pace al 15’. Poi succede quello che non ti aspetti. Il Mps sfrutta al massimo la doppia superiorità numerica per due cartellini gialli presi da Vida (51) e Picone (55)  e Brancoli, prima ( finta il passaggio e segna la meta) e  Woodrow poi portano la partita sul 16-10. Giusto il tempo per Botes di  replicare dalla piazzola (19-10) quando al 68 il Viadana vince una touche e dal successivo raggruppamento Persico schiaccia l’ovale oltre la linea di meta. Woodrow colpisce il secondo palo di giornata. Minuti di grande palpitazione. Il Treviso difende il risultato e contrasta efficacemente la mischia del Viadana che non riesce più a modificare il risultato fissato sul 19-15.

Padova e Rovigo regalano ai tifosi una semifinale davvero emozionante. Risultato in equilibrio per gran parte del macth ed allungo decisivo del Padova allo scadere. La prima frazione vede una meta per parte (Ambrosio al 19  e Bustos al 39). Poi tutti i punti sono venuti dal piede di Mercie e Bustos. Sul 13 a 13 si chiude la prima frazione di gioco. Nella ripresa parte bene il Rovigo che realizza la meta con Immelman ma Padova replica 7’ minuti dopo con Costa Repetto. Lo scontro sale di tono. Le azioni da ambo le parti si susseguono a raffica. Il Rovigo sfrutta due calci piazzati e al 62 e 64 con Bustos allunga decisamente. Lo score recita: 18-24. Ma Padova non molla. Al 74 riduce le distanze con un preciso piazzato di Mercier (21-24) e allo scadere segna con Bezzati la meta della vittoria e della finale di Coppa Italia.


SEMIFINALI DI COPPA ITALIA, Sabato 13.03.2010 – ore 15.00

Treviso, Stadio Monigo
BENETTON TREVISO – MPS VIADANA   19 – 15  (4 – 1)


Padova, Stadio Plebiscito
PETRARCA PADOVA – FEMI CZ ROVIGO  28 – 24  (4 – 1)

 

 I TABELLINI

BENETTON TREVISO – MPS VIADANA   19 – 15  (16-03)

 Marcatori: pt 3 cp Botes; 9 cp Botes; 15 cp Pace; 18 mt Goosen tr. Botes; 34 cp Botes; II° Tempo;  55 mt Brancoli tr. Woodrow; 60 cp Botes; 69 mt Persico.


Treviso: Williams; Mulieri, Galon, Picone, De Jager; Goosen, Botes (st 39' Semenzato); Kingi, Vermaak, Barbieri (st 3' Orlando); E. Pavanello, Sutto (st 13' Van Zyl); Di Santo (st 3' Fernandez Rouyet), Vidal (st 39' E. Ceccato),  Allori (st 25' Costanzo).
A disp.: A. Ceccato, Marcato. All. Smith.

Viadana: Clare; Pace, Cox, Johansson, Harvey; Woodrow, Wilson (st 10' Brancoli); Erasmus, Krause, Persico; Hohneck, Furno (st 8' Quinnell); Garcia (st 20' Elosu), Ferraro (st 8' Santamaria), Milani (st 1' Alonso). A disp.:  Birchall, Law, Sepe. All. Bernini.

Arbitro: Falzone di Padova.
NOTE: pt 16-3; cartellino giallo a Vidal (st 11') e Picone (st 15'); spettatori: 900 circa.


PETRARCA PADOVA - FEMI CZ ROVIGO 28-24   (13-13)

Marcatori: pt: 13´ cp Basson, 19´ m. Ambrosio tr.
Mercier, 27´ cp Mercier, 31´  cp Bustos, 34´ cp Mercier, 39´ m. Bustos tr. Bustos; st: 8´ m. Immelman, 14´ m.  Costa Repetto, 22´ e 24´ cp Bustos, 34´ cp Mercier, 39´ m. Bezzati tr. Mercier.


Padova: Spragg, Acuna, Ambrosio, Bertetti, Faggiotto, Mercier, Leonardi,  Ansell, Galatro, Bezzati, Fletcher, Filippini (3´ st Padrò), Sclosa (18´ st  Chistolini), Gatto, Costa Repetto. All. Presutti

Rovigo: Basson, Calanchini, Sartoretto, Pratichetti, De Gaspari, Bustos,  Legora, Abadie, Immelman, Van der Merwe, Reato, Tumiati (28´ pt Burman),  Boccalon (18´ st Ravalle), Mahoney (25´ st Damiano), De Marchi. All. Casellato

Arbitro: Mancini di Frascati

Note: spett. 1300, pt 13-13, cartellini gialli: 21´ st Galatro, 28´ st Padrò,  33´ st Buhrmann; calciatori: Mercier 5/6, Bustos 4/6, Basson 1/1

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

banner sitofederugby

 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito