L’AMBASCIATORE GIAPPONESE RICEVE GLI AZZURRI A ROMA PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Martedì 16 Luglio 2019 11:30

 

Gavazzi-300x169DOMANI ALLE ORE 13 IL PRESIDENTE GAVAZZI, IL CT O’SHEA E UNA RAPPRESENTANZA DI ATLETI OSPITE DI SUA ECCELLENZA KATAKAMI

Roma – Poco più di due mesi separano la Nazionale Italiana Rugby dalla sfida con la Namibia che, il 22 settembre a Osaka, segnerà il debutto di Parisse e compagni nella nona edizione della Rugby World Cup.

Ma una prima presa di contatto con il Giappone e con la straordinaria ospitalità del Paese del Sol Levante è prevista per domani, mercoledì 17 luglio alle ore 13, presso la residenza ufficiale dell’Ambasciatore del Giappone in Italia, Sua Eccellenza Keiichi Katakami.

 

Il rappresentante del governo nipponico riceverà il Presidente federale Alfredo Gavazzi, il CT Conor O’Shea e una rappresentanza di atleti della Nazionale reduci dal raduno di Pergine Valsugana per un brindisi benaugurale in vista del lungo viaggio che, dal 7 settembre, attende l’Italrugby.

Prevista la presenza al ricevimento anche del Sottosegretario con Delega allo Sport Giorgetti, del Presidente del CONI Malagò e del Presidente della FIJLKAM Domenico Falcone.

 

 
 

registrati-FIR


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito