PERONI TOP10, X GIORNATA: ROVIGO MANTIENE LA VETTA, VALORUGBY E PETRARCA INSEGUONO PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 23 Gennaio 2021 17:38

 

risultati 10agiornata top10Roma – Si fa sempre più serrata la lotta al vertice dopo la decima giornata del Peroni TOP10.

Rovigo continua a guidare la classifica – a quota 30 punti – dopo la sofferta vittoria per 18-15 in casa del Viadana. Match apertissimo con continui sorpassi nel risultato da ambo le parti. Nella ripresa i Bersaglieri trovano l’allungo decisivo con i calci piazzati di Menniti Ippolito e i padroni di casa che spaventano la squadra di Casellato nel finale con la meta di Boschetti che vale un punto bonus per Viadana.

Guadagna un punto sulla capolista il Valorugby Emilia che nell’anticipo delle 14 batte 37-6 il Colorno nel derby emiliano. Partita aperta nel primo tempo con i padroni di casa che tentato di restare aggrappati al risultato con i calci piazzati di Kearns. Nella ripresa le quattro mete segnate dalla squadra di Manghi mettono il punto esclamativo sul match.

Prosegue la striscia positiva del Petrarca che in casa supera 36-3 i Lyons mantenendo il terzo posto in classifica e l’imbattibilità in campionato. Le tre mete realizzate nel primo tempo aprono la strada al successo dei petrarchini che nella ripresa incrementano il risultato in proprio favore con Trotta e Faiva.

 

Match molto chiuso a Mogliano dove i padroni di casa sotto la pioggia battono 6-3 il Calvisano. Partita decisa nel primo tempo dai calci piazzati di Ormson e Schalke Burger con gli ospiti che nella ripresa non riescono a ribaltare il risultato.

Va alle Fiamme Oro il derby della Capitale. Al CPO Giulio Onesti – che in settimana sarà luogo degli allenamenti della Nazionale Italiana Rugby in preparazione del Sei Nazioni 2021 – la squadra di Green supera 61-16 la Lazio che resta ultima in classifica.

Peroni TOP10 - X giornata - sabato 23.01.21 - ore 14.00

HBS Colorno v Valorugby Emilia 6-37 (0-5)

Peroni TOP10 - X giornata - sabato 23.01.21 - ore 15.00

Rugby Viadana 1970 v FEMI-CZ Rovigo 15-18 (1-4)

Mogliano Rugby 1969 v Kawasaki Robot Calvisano 6-3 (4-1)

Argos Petrarca v Sitav Rugby Lyons 36-3 (5-0)

Fiamme Oro Rugby v S.S. Lazio Rugby 1927 61-16 (5-0)

La classifica: Femi-CZ Rovigo* punti 30; Valorugby Emilia** punti 28 Argos Petrarca Padova**** punti 26; Kawasaki Robot Calvisano*** punti 20; Mogliano Rugby 1969*** punti 18; Fiamme Oro Rugby*** punti 15; Sitav Lyons, HBS Colorno** e Rugby Viadana 1970*** punti 12; Lazio Rugby 1927***** punti 0.

*partite in meno

I tabellini della X giornata

Colorno, HBS Rugby Stadium - Sabato 23 Gennaio 2021 ore 14

Peroni TOP10, X Giornata

HBS Colorno v Valorugby Emilia 6-37 (6-13)

Marcatori: p.t. 4’ m. Randisi tr. Farolini (0-7); 8’ cp. Kearns (3-7); 22’ cp. Farolini (3-10); 33’ cp. Farolini (3-13); 40’ cp. Kearns (6-13) s.t. 51’ m. Costella (6-18); 59’ m. punizione (6-25); 66’ m. Gatti tr. Farolini (6-32); 78’ m. Bacchi (6-37)

HBS Colorno: Bronzini (67’ Pasini); Gesi; Van Tonder, Massari (15’-25’ Ceresini; 27’ Ceresini); Canni; Kearns, Raffaele (70’ Raffaele); Sapuppo; Sarto (Cap.) (77’-80’ Cicchinelli), Mannelli; Parolo (49’ Granieri), Cicchinelli (67’ Boccardo); Alvarado (65’ Chalonec), Silva M. (65’ Buondonno), Singh (49’ Gemma)

All. Cristian Prestera

Valorugby Emilia: Farolini (Cap); Falsaperla (67’ Paletta), Bertaccini, Vaega, Costela; Rodriguez, Chillon (72’ Bacchi); Amenta (71’ Balsemin); Conforti (63’ Rimpelli), Ruffolo; Dell’Acqua (63’ Devodier), Du Preez; Randisi (71’ Mattioli), Gatti (77’ Romano), Sanavia (46’ Muccignat)

All. Roberto Manghi

Arb. Vedovelli (Sondrio)

AA1 D’Elia (Bari); AA2 Imbriaco (Bologna)

Quarto Uomo: Paparo (Bologna)

Cartellini: al 59’ giallo a Granieri (HBS Colorno);

Calciatori: Kearns (HBS Colorno) 2/3; Farolini (Valorugby Emilia) 4/6

Note: Nuvoloso 7° - campo pesante - match disputato a porte chiuse

Punti conquistati in classifica: HBS Colorno 0; Valorugby Emilia 5

Peroni Player of the Match: Matteo Dell’Acqua (Valorugby Emilia)

 


 

Viadana, Stadio “Luigi Zaffanella” – sabato 23 gennaio 2021 ore 15

Peroni TOP10, X giornata

Rugby Viadana 1970 v FEMI-CZ Rovigo 15-18 (8-9)

Marcatori: p.t.  21’ cp. Menniti-Ipolito (0-3), 24’ cp. Ceballos (3-3), 33’ cp. Menniti-Ipolito (3-6), 39’ m. Ciofani (8-6), 41’ cp. Menniti-Ipolito (8-9) s.t.  45’ cp. Menniti-Ipolito (8-12), 51’ cp. Menniti-Ipolito (8-15), 65’ cp. Menniti-Ipolito (8-18), 73’ m. Boschetti tr. Ferrarini (15-18)


Rugby Viadana 1970: Apperley; Panizzi; Matteu; Manganiello (67’ Pavan); Ciofani; Ceballos; Gregorio (61’ Jelic); Casado Sandri; Denti And. (50’ Wagenpfeil); Cosi; Grassi (61’ Boschetti); Schinchirimini; Sassi (19’ Schiavon); Ribaldi (67’ Fiorentini); Halalilo (67’ Novindi).
all. Fernandez


FEMI-CZ Rovigo: Cioffi; Mastandrea; Antl (72’ Modena); Uncini; Bacchetti; Menniti-Ippolito; Citton; Ferro (72’ Sironi); Lubian; Ruggeri; Mtyanda (48’ Mantovani); Canali; Swanepoel (56’ Brandolini); Nicotera (56’ Pomaro); Leccioli (56’ Cadorini).
all. Casellato

arb.Piardi (Brescia)
AA1 Rizzo (Ferrara), AA2 Erasmus (Treviso)
Quarto Uomo: Vidackovic (Milano)

Cartellini: al 24’ giallo a Ruggeri (FEMI-CZ Rovigo); al 60’ giallo a Antl (FEMI-CZ Rovigo)

Calciatori: Ceballos (Rugby Viadana 1970) 1/3; Ferrarini (Rugby Viadana 1970) 1/1; Menniti-Ipolito (FEMI-CZ Rovigo) 6/7

Note: giornata fredda e soleggiata, terreno in discrete condizioni. Match a porte chiuse.

Punti conquistati in classifica: Rugby Viadana 1970 1; FEMI-CZ Rovigo 4

Player of the match: Menniti-Ipolito (FEMI-CZ Rovigo)

 


 

Padova, Argos Arena – Sabato 23 gennaio 2021 ore 15

Peroni TOP10, X giornata

Argos Petrarca v Sitav Rugby Lyons 36-3 (24-3)

Marcatori: p.t. 3’ m Lyle tr Lyle (7-0), 10’ cp Katz (7-3), 26’ m Tebaldi tr Lyle (14-3), 32’ cp Lyle (17-3), 35’ m Faiva tr Lyle (24-3). S.t. 50’ m Trotta tr Lyle (31-3), 79’ m Faiva (36-3).

Argos Petrarca: Lyle; Coppo (51’ Fadalti), Colitti, De Masi. Broggin (62’ Zini), Capraro; Faiva, Tebaldi (51’ Panunzi); Trotta (Cap.) (54’ Bonfiglio), Cannone, Catelan; Ghigo, Beccaris (65’ Manni); Hasa (62’ Pavesi), Carnio (57’ Marinello), Borean (54’ Franceschetto).

All. Marcato, Jimenez

Sitav Rugby Lyons: Borzone; Cuminetti, Paz, Bruno (Cap.), Via; Katz (65’ Biffi), Efori (69’ Via); Masselli (51’ Cisse), Moretto, Bance; Tedeschi, Salvetti (57’ Bottacci); Salerno (62’ Canderle Fi.), Borghi (54’ Canderle Fe.), Cafaro (51’ Acosta).

All. Garcia

Arb. Chirnoaga (Roma)

AA1 Schipani (Benevento), AA2 Bertelli (Brescia)

Quarto Uomo: Cusano (Vicenza)

Calciatori: Lyle (Argos Petrarca)  5/6; Katz (Sitav Rugby Lyons) ½

Note: giornata nuvolosa. Match a porte chiuse

Punti conquistati in classifica: Argos Petrarca 5 Sitav Rugby Lyons 0

Peroni Player of the Match: Andrea De Masi (Argos Petrarca)

 


 

Mogliano Veneto, Stadio “Maurizio Quaggia” - Sabato 23 Gennaio 2021 ore 15

Peroni TOP10, X giornata

Mogliano Rugby 1969 v Kawasaki Robot Calvisano 6 – 3 (6 - 3)

Marcatori: pt. 26' c.p. Ormson (3-0), 29' c.p. Schalke Burger (3-3), 31' c.p. Ormson (6-3)

Mogliano Rugby 1969: Da Re; D'Anna, Dal Zilio, Pratichetti (39' Cerioni), Guarducci (v. Cap.); Ormson, Piva; Derbyshire, Corazzi (Cap.), Finotto (53' Lamanna); Baldino, Bocchi (68' Sutto); Alongi, Ferraro (62' Bonanni), Garziera (14' Buonfiglio)

all.: Salvatore Costanzo

Kawasaki Robot Calvisano: Trulla (77' Ragusi); Bronzini, Garrido-Panceyra (Cap.), Mazza, Susio; Schalke Burger, Semenzato; Casolari, Martani (68' Koffi), Zambonin; Venditti (77' Izekor), Van Vuren; Leso (v.Cap.) (48' D'Amico), Michelini L., Brugnara

all: Gianluca Guidi

Arb. Marius Mitrea (Udine)

AA1 Riccardo Angelucci (Livorno), AA2 Alberto Favaro (Venezia)

Quarto Uomo: Lorenzo Sacchetto (Rovigo)

Calciatori: Brian Ormson 2/4 (Mogliano Rugby 1969); Shalke Burger 1/1 (Kawasaki Robot Calvisano)

Note: Pomeriggio con pioggia leggera, temperatura fredda, terreno di gioco pesantissimo, partita disputata a porte chiuse per emergenza Covid-19. Osservato un minuto di silenzio in memoria di Cesare Misserotti, allenatore per molti anni del minirugby Mogliano

Punti conquistati in classifica: Mogliano Rugby 1969 4; Kawasaki Robot Calvisano 1

Peroni Player of the match: Filippo Alongi (Mogliano Rugby 1969)

 


 

Roma, CPO “Giulio Onesti” – sabato 23 gennaio 2021, ore 15.00

Peroni TOP10, X giornata

Fiamme Oro Rugby v Lazio Rugby 1927 (21-9) 61-16

Marcatori: p.t. 6’ cp Montemauri (0-3), 9’ m. Spinelli tr Di Marco (7-3), 14’ m. Mba tr Di Marco (14-3), 23’ m. D’Onofrio tr Di Marco (21-3), 27’ cp Montemauri (21-6), 40’+1’ cp Montemauri (21-9); s.t. 47’ m. Moriconi tr Di Marco (28-9), 53’ m. Zago tr Di Marco (35-9), 61’ m. Taddia tr Azzolini (42-9), 67’ m. Mba tr Azzolini (49-9), 72’ m. Lai (54-9), 76’ m. Cornelli tr Azzolini (61-9), 80’ m. Di Roberto tr Valsecchi (61-16)

Fiamme Oro Rugby: Spinelli (59’ Masato); Mba, Gabbianelli (60’ Forcucci), Vaccari, Lai (35’-41’ Tenga); Di Marco (54’ Azzolini), Fusco; Faccenna (47’ Cornelli), D’Onofrio, Chianucci; Stoian (68’ Angelone), Fragnito; Iacob (62’ Tenga), Moriconi (cap.) (49’ Taddia), Mariottini (49’ Zago)

all. Craig Green

S.S. Lazio Rugby 1927: Bonavolontà; Di Giammarco, Baffigi, Gianni, De Gaspari; Montemauri (55’ Valsecchi), Cristofaro (54’ Esteki); Wagner, Marucchini (49’ Gisonni), Asoli (49’ Di Roberto); Delorenzi (cap) (54’ Colangeli), Damiani (59’ Paparone); Liguori (54’ Leiger), Ferrara, Zileri (55’ Giusti)

all. Carlo Pratichetti

arb. Matteo Liperini (Livorno)

AA1 Franco Rosella (Roma)

AA2 Dario Merli (Ancona)

Quarto uomo: Edoardo Meo (Roma)

Cartellini: al 30’ giallo a Fusco (Fiamme Oro Rugby), al 34’ giallo a Iacob (Fiamme Oro Rugby), al 69’ giallo a Fragnito (Fiamme Oro Rugby)

Calciatori: Montemauri (S.S. Lazio Rugby 1927) 3/3, Di Marco (Fiamme Oro Rugby) 5/5, Azzolini (Fiamme Oro Rugby) 3/4, Valsecchi (S.S. Lazio Rugby 1927) 1/1

Note: Giornata soleggiata e ventilata. Terreno in perfette condizioni. Partita giocata a porte chiuse nel rispetto delle norme Anti COVID-19.

Punti conquistati in classifica: Fiamme Oro Rugby 5, S.S. Lazio Rugby 1927 0

Peroni Player of the match: Michael Mba (Fiamme Oro Rugby)

 

 

logo pro14

Media Guide TOP 10

banner-media-guide-top-10-2020

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito