Cookie Consent by Free Privacy Policy website
FINALI SCUDETTO, -10 A “PARMA 2022”: IN PALIO TOP10 E SERIE A FEMMINILE PDF Stampa E-mail
Campionati
Mercoledì 18 Maggio 2022 10:46

FB-Post-3IL DERBY D’ITALIA PETRARCA v ROVIGO SPINGE IL TICKETING DEL “LANFRANCHI”
IL TERZO TEMPO PERONI ACCOMPAGNA L’ATTO CONCLUSIVO DELLA STAGIONE

  • Peroni TOP10, in palio lo scudetto numero 91
  • Derby d’Italia tra Petrarca e Rovigo, terza volta valido per il tricolore
  • Serie A Femminile, è il titolo numero trentasei
  • L’atmosfera del grande rugby internazionale nella casa di Zebre e Italdonne
  • Biglietti su ciaotickets.com 

  • Roma - 
    Dieci giorni separano il rugby italiano dall’appuntamento con la giornata delle Finali Scudetto. 

    Il 28 maggio la cornice prestigiosa dello Stadio “Sergio Lanfranchi” di Parma sarà il palcoscenico ideale per il momento culminante della stagione domestica italiana, con l’impianto dedicato allo storico flanker parmense che viaggia verso il tutto esaurito. 
    Alle 14.30, in diretta streaming federugby.it, la Serie A Femminile vivrà il suo atto conclusivo assegnando il trentaseiesimo titolo di Campione d’Italia; tre ore più tardi, alle 17.30, in diretta Rai Sport ed in simulcast sul sito della Federazione, Petrarca Rugby e Femi-CZ Rovigo daranno vita alla centosettantatreesima edizione del Derby d’Italia, affrontandosi per il secondo anno consecutivo nella Finale per il titolo di Campioni d’Italia del Peroni TOP10. 
     
     
    Centosessanta minuti di quanto di meglio il rugby nazionale abbia da offrire, ma anche un’intera giornata di festa per l’intero movimento, un segnale di fiducia e ripresa dopo i due difficili anni caratterizzati dalla pandemia che FIR ha deciso di celebrare riproponendo a Parma, con il sostegno del proprio, storico partner Birra Peroni, l’atmosfera e lo spirito del Sei Nazioni.
     
    Parma ed il “Lanfranchi” prenderanno vita sin dalla mattina, con l’arrivo a Piazza Garibaldi de “La Frustica”, la colorata e allegramente chiassosa banda che da ormai un decennio scandisce il ritmo del Peroni “Terzo Tempo” e che attraverserà il centro della città ducale, facendo vivere alla città lo spirito del rugby, per poi ricongiungersi al pubblico presso lo Stadio ed il villaggio dedicato agli appassionati, attivo a partire dalle ore 11.00 da prima della Finale di Serie A Femminile per iniziare da subito a vivere l’atmosfera, la passione e la voglia di stare insieme all’insegna dei valori tipici del Gioco. 
     
    Il cerimoniale prepartita, mai così ricco per una Finale dei due massimi campionati, mescolerà simbolismi sportivi a messaggi sociali, rappresentando sia un momento di ringraziamento della FIR a tutte le Società che, con il proprio impegno, hanno dato un contenuto concreto al completamento della stagione 21/22, sia un’opportunità per ribadire la distanza del mondo del rugby italiano da ogni forma di conflitto diverso da quello sportivo. 
     
    Sugli spalti e nel villaggio Peroni “Terzo Tempo”, come sempre, il pubblico si mescolerà festosamente, con i sostenitori delle tante Azzurre sicure protagoniste della Serie A Femminile ed i rivali storici di Petrarca e Rovigo a condividere insieme un pomeriggio di festa che proseguirà anche dopo i fischi conclusivi delle due Finali, per proseguire tutti insieme con le celebrazioni per i due titoli tricolori. 

     

    logo-urc-2021-300