Cookie Consent by Free Privacy Policy website
ITALRUGBY, LAMARO VERSO IL PORTOGALLO: "LA DISCIPLINA SARA' UNO DEGLI ASPETTI FONDAMENTALI DEL TOUR" PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Venerdì 24 Giugno 2022 14:51

lamaro pergine 2022Lisbona (Portogallo) – Un cielo nuvoloso e una temperatura mite hanno fatto da sfondo al Captain’s Run dell’Italia all’Estadio do Restelo di Lisbona che domani – sabato 25 giugno – ospiterà la prima uscita degli Azzurri al Tour Estivo 2022 contro i padroni di casa del Portogallo alle 17 locali (18 italiane), match che sarà trasmesso in diretta su Sky Sport Uno.

Quindici gli anni passati dall’ultimo confronto tra la squadra guidata da Kieran Crowley e i lusitani in un match che segnerà un nuovo primato: per la prima volta un team arbitrale composto da sole donne dirigerà un incontro giocato dalle Nazionali maggiori maschili, e un fischietto donna – la scozzese Hollie Davidson – gestirà l’incontro internazionale di una squadra partecipante al Sei Nazioni maschile.

“Il nostro obiettivo è continuare nel processo di crescita che ci ha permesso di vincere in Galles. Se riusciremo a proseguire su questa strada metteremo in difficoltà tutte le squadre che andremo ad affrontare” ha esordito Michele Lamaro nella conferenza stampa nel giorno che precede la partita.

“In questo Tour Estivo abbiamo davanti a noi partite diverse rispetto a quelle che affrontiamo ogni anno al Sei Nazioni. La disciplina sarà uno dei focus principali verso i nostri prossimi impegni: abbiamo visto quanto può cambiare una partita prendendo pochi calci di punizione. Ci siamo allenati molto bene e vogliamo iniziare questo tour nel migliore dei modi”

Sui confronti con squadre di Tier 2 Lamaro ha sottolineato: “La partita contro l’Uruguay dello scorso novembre ci è stata da insegnamento. Non siamo stati performanti in quella occasione: è stato un match difficile che siamo riusciti a vincere. Sappiamo quali sono stati i nostri errori e da lì abbiamo imparato. Lavoriamo tutti per fare in modo che non si ripeta questa situazione”

CLICCA QUI PER IL VIDEO DELLA CONFERENZA STAMPA DI MICHELE LAMARO

“Avere tanti giocatori che scendono in campo questo weekend è importante per il rugby italiano e alzare il livello della competizione globale. Dare la possibilità a tanti giocatori che giocano tra TOP10 e franchigie di potersi misurare a livello internazionale è un fattore che sarà centrale in vista del prossimo Mondiale in Francia allargando la base a disposizione” ha concluso il capitano Azzurro.

Lisbona, Estadio do Restelo – sabato 25 giugno 2022

Tour Estivo 2022, I match – diretta Sky Sport Uno ore 18 (ITA)

Portogallo v Italia

Portogallo: Sousa Guedes; Pinto, Lima, Appleton, Marta; Portela, Marques; Simoes, Freitas, Granate; Madeira, Cerquiera; Ferreira, Tadjer, Fernandes

A disposizione: Costa, Mascarenhas, Prim, Torgal, De Andrade, Azevedo, Storti, Cardoso Pinto

All. Lagisquet

Italia: Capuozzo; Trulla, Brex, Marin, Padovani; Da Re, Fusco; Giammarioli, Lamaro (cap), Pettinelli; Zambonin, Sisi; Ferrari, Faiva, Fischetti

A disposizione: Lucchesi, Traorè, Neculai, Fuser, Ruzza, Zuliani, Albanese, Zanon

All. Crowley

Arb. Hollie Davidson (SRU)

 

community-fir

bitpanda-fir300