Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

SERIE A, M-THREE SAN DONA’ PROMOSSO IN ECCELLENZA
SERIE A, M-THREE SAN DONA’ PROMOSSO IN ECCELLENZA PDF Print E-mail
Campionati
Sunday, 03 June 2012 17:45
There are no translations available.

sandona

NELLA FINALE DI PRATO BATTUTE PER 13-9 LE FIAMME ORO ROMA

Iolo (Prato) – L’M-Tree San Donà conquista la finale della Serie A 2011/2012 al “Chersoni” di Prato superando per 13-9 le Fiamme Oro Roma conquistando il titolo di Campione d’Italia di categoria ma, soprattutto, la promozione nell’Eccellenza dopo undici anni nelle serie minori.

Al termine di una partita bella e dai due volti la formazione biancoceleste torna nel massimo campionato di rugby. Primo tempo a favore dei veneti, ripresa per le Fiamme Oro, ma nel finale a festegiare e’ proprio il San Dona’ grazie all’unica meta messa a segno da Zanusso a 7 minuti dalla fine.

Bella cornice di pubblico al Chersoni di Iolo dove Fiamme Oro e San Dona’ si trovano di fronte con in palio la promozione in Eccellenza nella finale scudetto di serie A.

Nel bell’impianto all’inglese di Prato erano circa 1500 gli spettatori finali per la finalissima.

Prima fasi di studio, poi e’ il San Dona’ a prendere l’iniziativa centrando i pali al 10 con Mucelli. La formazione di Wright attacca sfrutta in touche la netta superiorita’ in mischia chiusa ma non trova altri punti fino al 25 quando ancora Mucelli centra i pali per il 6-0. Si gioca per la maggior parte nella meta’ campo delle Fiamme Oro, con una predominanza in mischia di San Dona’ che pero’ non si concretizza con i romani bravi a difendere, nonostante anche i gialli a Vicere’ e Cerqua.

Nella ripresa le Fiamme Oro iniziano con ben altro piglio, decise a riaprire il match. Al 3 il penalty di Benetti sfiora il palo, ma lo stesso Benetti centra i pali con un drop al 6. Il giallo a Zampara al 47 riequilibra momentaneamente il numero di giocatori in campo. La partita e’ molto diversa da quella del primo tempo e l’inerzia e’ tutta dalla parte delle Fiamme Oro che sfiorano il pari con il drop di poco fuori, di Boarato al 14. I romani attaccano ma San Dona’ si difende con ordine e contrattacca. La svolta della partita al 73 con la meta messa a segno da Zanusso dopo una eccellente azione del pack veneto. Da posizione difficile Brussolo trasforma per il 13-3. Le Fiamme Oro non ci stanno e accorciano le distanze con un penalty di Benetti che riporta i romani a distanza di break. Ancora Benetti al 39 riporta a -5 sul 13-9 le Fiamme Oro.

Ma e’ ormai troppo tardi, San Dona’ stringe i denti, si impone 13 a 9 e può festeggiare il ritorno nell'elite del movimento nazionale.

Il tabellino della sfida:

 

Prato, Stadio “Enrico Chersoni” – domenica 3 giugno

Serie A, Finale promozione

Fiamme Oro Roma v M-Three San Donà 9-13

Marcatori: p.t. 11’ cp. Mucelli (0-3); 25’ cp. Mucelli (0-6); s.t. 6’ drop Benetti (3-6), 33’ m. Zanusso tr. Brussolo (3-13); 36’ cp. Benetti (6-13): 39’ cp. Benetti (9-13)

Fiamme Oro Roma: Barion (24’ st. Mariani); Rosa, Sapuppo, Forcucci, De Gaspari; Boarato (24’ Massaro), Benetti; Vedrani,  Pellegrinelli (33’-35’ pt. Gasparini; 1’ st. Pettinari), Zitelli (40’ st. Lombardo); Cazzola, Riedi (24’ st. Flammini); Cerqua (12’ st. Favaro), Vicerè, Cocivera (38’ pt. Gasparini)

all. Valsecchi

M-Three San Donà: Secco; Bressan (46’ st. Florian), Brussolo, Iovu (29’ st. Cibin), Damo; Dotta (8-10’ pt. Cibin), Mucelli (31’ pt.-1 st.,  29’ st. Rorato); Pelepele, Bacchin (29’ st. Pilla), Di Maggio; Minello, Montani (40’ st. Venturato); Filippetto (12-18’ pt., 1’ st. Zamparo), Zecchin, Cendron (19’ st. Zanusso)

all. Wright

Arbitro: Liperini (Livorno)

Giudici di Linea: Castagnoli (Livorno), Zucchi (Livorno).

Quarto uomo: Righini (Firenze)

Note: spettatori 1500 circa

Cartellini: 24’ pt. giallo Vicere’ (Fiamme Oro), 40’ pt. Cerqua (Fiamme Oro), 7’ st. Zamparo (San Donà)

Calciatori: Mucelli 2 su 2 (2 su 2 cp), Brussolo 1 su 1 (1 su 1 tr), Benetti 3 su 4 (1 su 1 drop, 2 su 3 cp), Boarato 0 su 1 (0 su 1 drop)

Man of the match: Mucelli (San Dona’).

A cura di Filippo Mazzoni – Media Manager Estra I Cavalieri Prato

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

CALENDARIO Guinness PRO14

logo pro14

ticketing2018

shop-fir-2018

banner live TOP12 neg

banner sitofederugby

banner_pdf

eccellenza_news

european rugby14

challenge cup

 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito