Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

RBS 6 NAZIONI FEMMINILE. L'ITALIA VIENE BATTUTA DALLA FRANCIA PER 29-00
RBS 6 NAZIONI FEMMINILE. L'ITALIA VIENE BATTUTA DALLA FRANCIA PER 29-00 PDF Print E-mail
Nazionali Azzurre
Saturday, 08 February 2014 21:50
There are no translations available.

fotosquadra webNel secondo turno del Rbs 6 Nazioni Femminile l’Italia viene battuta a Blagnac dalla Francia per 29-00 (p-t- 5-0). 

Gara difficile per le azzurre che hanno tenuto bene il campo per circa un ora, lasciando poi via libera alle transalpine che alla fine mettono in cascina 5 mete.

Nel primo tempo l’’Italia tiene bene il campo e concede poco alle nostre avversarie che segnano la prima meta dell’incontro al 22’ con il terza linea Djossouvi . La svolta del match  al 50’ quando la Francia sfrutta abilmente una rapida azione alla mano mandando in meta il tre quarti ala Lievre. Sul 10-0 si rompe l’equilibrio a favore della Francia che al 60 vede assegnarsi dal direttore di gara Hoodnett (Inghilterra)  una meta di punizione per falli ripetuti della mischia italiana. Tra il 69 e 75 la doppia marcatura di Arricastre e Koita che rende ancor più reso pesante il punteggio.

Abbiamo tenuto bene per tutto il primo tempo – analizza coach Di Giandomenico – per 60 minuti è andata molto bene. Poi abbiamo pagato il loro strapotere fisico e alla fine abbiamo ceduto. La nostra partita di difesa è stata soddisfacente ma dobbiamo imparare a gestire meglio il nostro possesso e soprattutto a non sprecare le occasioni avute e a risalire il campo con migliore efficacia. Mi sento contento della prova anche se il passivo è pesante.”

 

Sabato 8 febbraio 2014 – Blagnac
Stadio Ernest-Argeles
Secondo Turno Rbs 6 Nazioni Femminile 2014
FRANCIA – ITALIA  29 – 00  (05-00)

Francia: LEDUFF (68 TREMOULIERE);  LIEVRE;  POUBLANE (54 IZAR);  MAYANS;  GRASSINEAU;  AGRICOLE;  TRONCY;   N’DIAYE;  GRAND;   DJOSSOUVI;  DE NADAT (47 KOITA);   RABIER;  PORTARIES (54 DUVAL); MIGNOT – cap.;  EZANNO (54 ARRICASTRE).    All. Gallonier/Amiel.

Italia: FURLAN;  VERONESE (71 GIORDANO);   CIOFFI (65 MAGATTI);  SILLARI (56 RIGONI);  STEFAN;  SCHIAVON  Ver. (69 BUONGIORNO), BARATTIN;   GAUDINO (cap), ESTE, ARRIGHETTI, PANTAROTTO,  TREVISAN,  COULIBALY,  BALLARINI (52 BETTONI),  FERRARI.   All. Di Giandomenico/Scaglia.

Marcatori: 22 Mt Djossouvi;  II° Tempo:  10 Mt Lievre; 20 Mt Tecnica Francia tr Leduff;  29 Mt Arricastre tr Tremouliere;  35 Mt Koita.

Arbitro:Claire HOODNETT (Inghilterra)
Note: Per l’Italia non entrate Zanon e Campanini. Infortunata Molic.

Risultati secondo turno.
Irlanda-Galles 14-06; Francia – Italia 29-00; Domani Scozia – Inghilterra.

 Classifica: Irlanda e Francia punti 4; Italia punti 2; Scozia, Inghilterra e Galles punti 0.

 
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito