Joom!Fish config error: Default language is inactive!
 
Please check configuration, try to use first active language

SERIE B. PROMOSSE IN SERIE A CASALE, PAESE, CUS ROMA E PRIMAVERA
SERIE B. PROMOSSE IN SERIE A CASALE, PAESE, CUS ROMA E PRIMAVERA PDF Print E-mail
Campionati
Sunday, 31 May 2015 18:31
There are no translations available.

fir logo camp serieb webDopla Casale, Primavera Roma, Cus Roma e Rugby Paese sono le promosse in Serie A.

 

In attesa dell’omologazione da parte del Giudice Sportivo FIR, le gare più sofferte sono state quelle tra Rugby Noceto – Cus Roma, dove gli universitari romani hanno subito la terza meta da parte del Noceto a sette minuti dalla fine ed hanno difeso fino al termine un vantaggio di +6 e tra Rugby Parabiago – Rugby Paese dove i veneti fanno 5 punti e grazie alla migliore differenza punti centrano la promozione.

Tutto facile, invece, per la Rugby Primavera che batte 43-7 il Civitavecchia.

Il Dopla Casale centra il successo contro il Rugby Lecco per 22-19.

 

Dopla Rugby Casale -  Tutto Cialde Rugby Lecco, 22 – 19  (4-1)

Classifica: Casale punti 9;  Lecco punti 2.

Rugby Parabiago  - Rugby Paese, 15 – 38  (0-5)

Classifica: Rugby Paese  e Parabiago punti 5.

Rugby Noceto  - Cus Roma Rugby, 22 – 13  (4-0)

Classifica: Cus Roma e  Rugby Noceto punti 4.

Primavera Rugby -  Civitavecchia Centumcellae, 43 – 7  (5-0)

Classifica: Primavera Rugby punti 10;  Civitavecchia punti 0.


I TABELLINI.

RUGBY NOCETO  - CUS ROMA RUGBY,  22 – 13  (10-6)

Noceto: Malinovskyy, Passera, Guidetti (71 Giretti), Carritiello, Ravanetti, Albertini, Negrello, Mori, Di Marco (41 Menichelli), Bongiorni, Minari (75 Mazzoni), Delendati (29 Boccalini), Morini (65 Coraci), Saccomani, Demaldè.  All. Viappiani/Guerci.

Cus Roma:  Calandro, Genua (71 Borsetti), Bonavolontà E., Salvemme, Merendino, Gargiullo, Cogliati (58 Salsano),  Nardi,  Nardone V., Nardone I. (52 Parisi),  Zamboni (50 Barbato), Gabardi,  Guerrisi (41 Giacci),  Veraldi (63 Venturoli),  Cannone (75 Serafino). Allenatore Cococcetta Andrea.


Marcatori:  15 cp Calandro;  20 Mt Albertini tr Negrello;  25 cp Calandro;  29 cp Negrello:  II° Tempo: 58 Mt Cogliati tr Calandro;  71 Mt Boccalini;  74 Mt Coraci tr Negrello.

Arbitro: Falzone di Padova.

Note: Cartellino giallo: al 72 per Barbato.


PRIMAVERA RUGBY  - CIVITAVECCHIA CENTUMCELLAE, 43-7  (28-0)

Primavera Rugby:  Condemi,  Martelletti Lo (41 Ventola),  Riitano,  Giulio,  Martelletti Lui (41 Risi), Brancadoro (50 Montemauri), Leonardi N.,  Belloni,   Callori di Vignale,  D’Ottavio (41 Gabbuti),  Custureri (50 Bernabei), Di Martino,   Di Resta (41 Carlesimo),  Corcos,   Sbarigia (50 Belcastro). All: Montella Daniele.

Civitavecchia: Crinò, D’Ottavi, Vassallo, Coppeto, Fabiani, Boarato, Marcellini, Gargiullo, Fraticelli, Santelli (64 De Biase), Flammini, Manueli, Rossi, Missimei (50 Massai), Orabona (60 Canovi).   All. Granatelli.


Marcatori:  9 Mt Giulio tr Riitano;  13 Mt Brancadoro tr Riitano;  22 Mt Martelletti Lui tr Riitano;  34 Mt Di Martino tr Riitano;  II° Tempo:  44 Mt Gabbuti;  48 Mt Rossi tr Boarato;  56 Mt Corcos;  62 Mt Risi.

Arbitro: Chirnoaga di Roma.
Note: Cartellini rossi: al 60 per Carlesimo e Manueli. Cartellino giallo: al 60 per Flammini.

 

DOPLA RUGBY CASALE  - TUTTO CIALDE RUGBY LECCO, 22-19  (12-5)

Casale: Torresan, Cattel, Meneghello, Gerotto, Venturato (83 Gambardella D.), Mucelli, Zappalorto, Gerini, Francescutti, Fregonese, Toneatti (55 Chinellato), Bottazzo, Ruffert (76 Baldo), Zecchin, Gambardella A.   All. Zaffalon.

Lecco: Brambilla, Scandolara, Milani, Rusconi, Dell’Orto (41 Cavallo), Damiani, Rossi (69 Clio), Fumagalli (14 Denti), Parini, Colombo, Frigerio, Valentini, Butskhrikidze (57 Ziliotto), Rigonelli (76 Turati), Motta (57 Ghilotti).   All. Zottola.

Marcatori:  2 co Mucelli;  11 cp Mucelli;  15 cp Mucelli;  20 cp Mucelli;  29 Mt D enti;  II° tempo:  44 Mt Rigonelli tr Brambilla;  66 Mt Tecnica Casale tr Mucelli;  71 cp Mucelli;  75 Mt tecnica Lecco tr Brambilla.

Arbitro: Schipani di Benevento.

Note:

 

RUGBY PARABIAGO  - Gruppo Padana PAESE, 15 – 38  (15-12)

Parabiago: Schlecht, Murgier, Carlone (65 Baudo), Gomiero, Branca (56 Saleri), Sanchez (50 Fulginiti), Almasio, Maggioni, Grimoldi  (65 Maggiolini), Cancro, Lorenzini (70 Salmoiraghi), Volta Pupilli, Canzini (41 Diani), Fulciniti (41 Simioni), Torri. All. Mamo.

Paese: Stella (75 Agnoletto), Passuello, Gaiba, Moro, Casarin (41 Gritti), Brunello, De Rovere, Cadorin (56 Bot), Pagotto, S. Secolo, Menelle (70 Boffo), Fallahi, Deoni (41 Caeran), Gigliodoro (60 Berisa), Zara (60 Borsato). All. Pavin

Marcatori:  12 Mt Sanchez tr Sanchez;  15 cp Sanchez; 22 Mt Tecania Paese tr Stella;  25 Mt Moro;  34 Mt Murgier;  II° Tempo:  45 Mt Secolo tr Stella;  57 Mt Pagotto tr Stella;  65 Mt Passuello;  80 Mt Moro tr Agnoletto.

Arbitro:  Liperini di Livorno.
Note:

 

 

 

 

 

 

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

CALENDARIO Guinness PRO14

logo pro14

ticketing2018

shop-fir-2018

banner live TOP12 neg

banner sitofederugby

banner_pdf

eccellenza_news

european rugby14

challenge cup

 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito