Cookie Consent by Free Privacy Policy website
SICUREZZA STRADALE: GLI AZZURRI DEL RUGBY INSIEME AL MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI PDF Stampa E-mail
Nazionali Azzurre
Lunedì 11 Gennaio 2010 15:29

sicurezzaRoma - La Nazionale Italiana di Rugby è la nuova testimonial della Campagna per la sicurezza stradale "Sulla buona strada", promossa dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e volta a sensibilizzare i cittadini al rispetto del codice della strada.

Nello scorso mese di novembre gli atleti della Nazionale di Rugby, in raduno per i Cariparma Test Match, hanno aderito all'iniziativa posando per la campagna stampa e cartellonistica e si sono improvvisati attori per un giorno per la realizzazione dello spot in onda su tutte le emittenti radiotelevisive nazionali.

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Altero Matteoli, commentando la scelta della Nazionale di Rugby quale testimonial della campagna, ha dichiarato: "Desidero ringraziare la Federazione Italiana Rugby per aver aderito con entusiasmo alla campagna in favore della sicurezza stradale promossa dal Dicastero che mi onoro di guidare. Abbiamo coinvolto anche i nostri campioni del Rugby, molto amati da un numeroso pubblico di giovani e meno giovani, perché riteniamo che con il loro apporto il messaggio che intendiamo lanciare sarà più incisivo e riuscirà a sensibilizzare chi si mette alla guida al rispetto delle regole".

Il Presidente della Federazione Italiana Rugby, Giancarlo Dondi, ha così commentato l'impegno della FIR e degli atleti Azzurri: "Siamo sinceramente onorati della scelta del Ministro Matteoli di coinvolgere la Nazionale e l'immagine del rugby italiano in una campagna tanto importante.

Il rugby, per i valori che lo caratterizzano in campo e fuori, ha nel proprio DNA l'attenzione alle tematiche sociali ed è per questo motivo che abbiamo da subito appoggiato con convizione la campagna per la sicurezza stradale".