TOP12
IL VALORUGBY A CALVISANO PER FARE L’IMPRESA PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 10 Maggio 2019 11:20

valorugby 2I Diavoli (con Amenta in via di recupero) devono vincere e ribaltare il punteggio dell’andata

Serve un’impresa al Valorugby che sabato 11 maggio va a Calvisano per giocarsi tutte le chanche residue di arrivare alla finale Scudetto del campionato italiano Peroni TOP12 di rugby.

La sconfitta di sabato scorso al Mirabello (17-25 con 4 punti a 0 in classifica per i lombardi) costringe i ragazzi di coach Roberto Manghi non solo a vincere, ma a farlo il conquistando bonus. Servirà quindi la partita perfetta, anche in considerazione della forza del Calvisano, uscito vincitore nei tre confronti diretti giocati in stagione.

Ma il Valorugby quest’anno è stato capace di sorprendere e ribaltare il pronostico in più di un’occasione. E allora, sognare è possibile. Anche in virtù delle notizie che arrivano dall’infermeria dove Mirko Amenta (uscito malconcio dopo soli dieci minuti sabato scorso al Mirabello) scalpita per rientrare. Con lui in campo anche i sudafricani Nico Du Plessis e Armand Du Preez recuperati a tempo di record.

Leggi tutto...
 
TERZA PARTITA CONSECUTIVA PER CALVISANO CON REGGIO EMILIA CHE VALE LA FINALE PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 10 Maggio 2019 10:28

pierre brunoSabato 11 maggio alle 16,30 sul prato del Patastadium, Kawasaki Robot e Valorugby si affronteranno per la terza volta in quindici giorni. In palio l'accesso alla finale.
Calvisano parte dal 4-0 e +8 nel computo dei punti segnati derivanti dalla vittoria al Mirabello di Reggio, sette giorni fa.

Settima semifinale consecutiva per la squadra di Massimo Brunello che schiera la formazione migliore con la sola eccezione de Kayle Van Zyl, infortunato. Questo, probabilmente, più della vittoria conquistata nella partita di andata, da al Kawasaki Robot un vantaggio psicologico e mentale che potrebbe risultare determinante.

Come in tutte le partite di Play Off la solidità mentale e la capacità di essere in controllo della partita conterà in maniera determinante.

" Riaffrontiamo Reggio Emilia sul nostro campo con il vantaggio psicologico della vittoria in trasferta - ha dichiarato Massimo Brunello-  Le due squadre si conoscono ormai nei dettagli e non c'è nulla da scoprire. Dovremo giocare una partita di sostanza e determinazione pensando a fare un risultato positivo indipendentemente dal risultato dell'andata al Mirabello e cercando di  riportare a Calvisano la Finale"

Chiesa; Bruno, Panceyra-Garrido, Lucchin, De Santis; Pescetto, Casilio; Vunisa, Zdrilich, Casolari; Andreotti, Cavalieri; Leso, Manfredi, Fischetti.

A disposizione: Morelli, Brarda, Biancotti, Van Vuren, Martani, Semenzato, Bordoli, Balocchi

 
TOP12, IL XV DEL VERONA PER LO SPAREGGIO SALVEZZA CON LA LAZIO PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 10 Maggio 2019 09:01

veronaSabato 11 maggio, ore 16:30, nella gara valida per i playout del Peroni Top 12, il Verona Rugby scenderà in campo allo Stadio Plebiscito di Padova, per affrontare i biancoazzurri della Lazio in una gara senza appello.

Con il Valsugana già retrocesso, la finalissima tra Verona e Lazio, in cui ci si giocherà la salvezza e quindi il diritto di competere nel massimo campionato nazionale anche per la stagione 2019/20, si è resa necessaria dopo che le due compagini si sono classificate a pari punti (30) al termine della regular season.

Leggi tutto...
 


Pagina 5 di 608

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito