FIR per il Sociale

Ogni anno FIR sostiene numerose iniziative sociali  collaborando con enti/associazioni che attraverso la loro attività danno espressione ai Valori che FIR promuove.



“IV TEMPO RUGBY E CULTURA”: LA NAZIONALE VISITA LAFELTRINELLI PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Martedì 07 Novembre 2017 08:41

ivtempoLa libreria come luogo di dialogo e incontro tra sport e cultura.

In occasione delle partite con Fiji, Argentina e Sud Africa, la Nazionale Italiana Rugby e laFeltrinelli organizzano un ciclo di appuntamenti che seguirà le tappe degli azzurri nelle città di Catania, Firenze e Padova.

Gli incontri in Feltrinelli saranno l’occasione per conoscere da vicino alcuni tra i protagonisti della Nazionale di Rugby, che raccontano al pubblico le loro passioni letterarie e musicali, insieme all’impegno nel campo del sociale che li contraddistingue.

Leggi tutto...
 
"FRATELLI DI SPORT" CAMPAGNA PROMOSSA DAL CONI PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Martedì 24 Ottobre 2017 11:12

 

Campagna InformativaAnche per il 2017 riparte la Campagna promossa dal CONI e dal Ministero de Lavoro e delle Politiche Sociali “Fratelli di Sport” per la sensibilizzazione dei dirigenti, operatori e allenatori dell’associazionismo sportivo in materia di integrazione sociale attraverso lo sport.

Collegato alla campagna è previsto un contest “Fratelli di sport”, il cui temine ultimo per presentare le domande di partecipazione è fissato al 30 novembre.

Per maggiorni informazioni CLICCA QUI

Clicca QUI per la scheda di partecipazione al Contest

 

 
"LE TRE ROSE": LA STORIA DEL CLUB DI RIFUGIATI DI CASALE MONFERRATO SU REPUBBLICA TV PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Martedì 20 Giugno 2017 18:34

tre rose olimpicoCasale Monferrato - Si allenano da due anni su un campo di Casale Monferrato, la città che rappresentano nella serie C2. La squadra delle Tre Rose è composta da giovani rifugiati provenienti dall’Africa sub-sahariana, migrati dalla disperazione e dalla paura dei Paesi d’origine: dodici nazionalità diverse. Assistiti da alcune cooperative sociali delle province di Asti e Alessandria, hanno accettato l’invito di Paolo Pensa, un ex-carabiniere con la passione per lo sport e un’idea: “Permettere loro di passare un po’ di tempo in maniera sana, integrandosi meglio”. Si è appassionato alla loro storia anche il giocatore della nazionale italiana Maxime Mbandà, che è andato a trovare i ragazzi delle Tre Rose in allenamento.

 

CLICCA QUI PER IL DOCUMENTARIO INTEGRALE SU REPUBBLICA TV

 
"DEL RUGBY": IL NUOVO LIBRO DI ANDREA RINALDO. VERSO UNA ECOLOGIA DELLA PALLOVALE PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Martedì 30 Maggio 2017 08:38

RinaldoRUGBYpiattoRoma – Andrea Rinaldo, ex capitano del Petrarca Anni ’70 e seconda linea della Nazionale, oggi Ordinario di Costruzioni idrauliche nell’Università di Padova e Direttore del Laboratoire d’écohydrologie dell’Ecole Polytechnique Fédérale di Losanna oltre che membro italiano per FIR all’interno del Board delle Coppe europee, è l’autore di “Del Rugby. Verso una ecologia della pallaovale”, edito da Marsilio Editori (www.marsilioeditori.it).

Il volume muove dall’analisi delle grandi modifiche che il rugby italiano ha vissuto negli ultimi trent’anni. L’evoluzione del gioco e dei suoi protagonisti è vista come un esperimento naturale in cui le interazioni tra gli organismi che ne fanno parte modificano continuamente le comunità che li circondano. I problemi che interessano l’Autore sono dunque ecologici: Quali sono le condizioni necessarie per la sopravvivenza degli ecosistemi del rugby? Come opera la selezione naturale nel determinare la dominanza di alcune organizzazioni sportive e l’estinzione di altre? Esiste una legge economica che determina precisamente il successo sportivo? L’Autore si interroga sul futuro del rugby dalla prospettiva suggerita dalle debolezze e dai punti di forza del movimento italiano.

Un libro rivolto agli appassionati di rugby e a un pubblico interessato allo studio di processi ecologici e fenomeni sociali auto-organizzati.

 
SCUOLA E LEGALITÀ NEL MAGGIO CAMPANO PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Martedì 09 Maggio 2017 08:11

 

giochi studenteschi - pozzuoli 08-05-17In questo mese la palla ovale regionale si dedica ai giovani rugbisti

Napoli – Da pochi giorni è iniziato un mese di maggio ricco di eventi dedicati al rugby giovanile in Campania. Protagonisti migliaia di giovani studenti di scuole primarie e secondarie di diverse province che stanno animando i Giochi Studenteschi regionali ed il progetto nazionale “Sport e legalità” del Provveditorato agli Studi.


Il progetto “Sport e legalità – Mille bambini in campo – Rugby per tutti”, che promuove la diffusione della cultura di una cittadinanza democratica attraverso la pratica sportiva scolastica, è stato presentato lo scorso 5 aprile presso la sede MIUR Campania. Attori principali i giovani studenti, coordinati da un vero e proprio gioco di squadra attuato con caparbietà da: Ufficio Scolastico Campania, Comitato Regionale FIR, Gruppo Sportivo Polizia di Stato “Fiamme Oro” ed ASL Napoli 1 - Dipartimento di Psicologia Clinica tramite l’Unità Operativa di Psicologia Clinica e Psicodinamica. La sinergia è stata concretizzata grazie al coinvolgimento del dott. Salvio Esposito, psicologo dello sport già impegnato in progetti a vocazione sociale legati alla palla ovale nel carcere di Nisida ed a Scampia, ed alla collaborazione con Franco Salierno, Responsabile Progetto Scuole e Rugby Per Tutti area Sud Italia.

Leggi tutto...
 


Pagina 8 di 15
 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito