I Club per il sociale


RUGBY LYONS PER IL BURKINA FASO PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Giovedì 12 Dicembre 2019 09:52

 

burkina lyonsFonte: Ufficio Stampa Rugby Lyons
Oggi raccontiamo una bella storia, che porta dentro di sé i colori bianconeri. La nostra società è in stretti rapporti con la federazione rugbistica del Burkina Faso, grazie anche alla presenza nella nostra prima squadra di Nourou Bance, ragazzo cresciuto nel nostro vivaio ma nato proprio nel paese africano. Questi rapporti hanno portato a un accordo con cui Rugby Lyons si è impegnata a fornire materiale alla Federazione Burkinabè, tra cui le divise di gioco indossate durante le ultime uscite della selezione di rugby 7s africana.

Nourou Bance ci ha raccontato tutti i particolari di questa iniziativa: “Il rugby nel mio paese di origine è un progetto ancora giovane, si è arrivati ad avere una Federazione affiliata a Rugby Afrique solo nel 2014, e ha ancora ancora bisogno di molti aiuti esterni per crescere. A luglio c’è stata l’occasione di partecipare a un torneo importante, ovvero i Paris World Games, una piccola olimpiade a cui partecipano squadre da tutto il mondo, e la federazione del Burkina Faso è riuscita a inviare una selezione di giocatori per partecipare al torneo di Rugby 7s. Mi sono unito con entusiasmo alla spedizione, dove ho anche ritrovato il mio vecchio compagno di squadra Aristide Barraud, che ricopriva il ruolo di allenatore.” Barraud, ex giocatore bianconero ritiratosi dal rugby inseguito ai danni subiti negli attentati di Parigi del 2015, è ora attivo nel sociale, coniugando anche la sua passione per lo sport. I Paris World Games sono invece una manifestazione che si tiene ogni anno nella capitale francese e a cui prendono parte squadre di diverse discipline provenienti da 70 paesi diversi. Una grande occasione di incontro per tanti ragazzi (per ogni disciplina sono previste anche delle competizioni per categorie giovanili) all’insegna dei valori dello sport. Nella competizione di Rugby 7s la selezione burkinabè è arrivata in finale, venendo sconfitta da una squadra francese di livello superiore: “Non ho giocato molto – scherza Bance – perché ero in vacanza e perché il Rugby 7s non è una versione che mi si addice molto, però sono stato veramente contento di questo weekend passato con la mia nazionale e del risultato finale ottenuto. L’altra finalista presentava alcuni giocatori della terza divisione francese, decisamente troppo per noi, che abbiamo comunque già fatto un grosso risultato arrivando fino a quel punto.”

Leggi tutto...
 
SOSTEGNO OVALE ONLUS: Il progetto “Adotta uno sportivo” PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Martedì 26 Novembre 2019 10:20

sostegnoovale onlusPrevenire il disagio giovanile, promuovere la cultura dell’accoglienza e diffondere tra i ragazzi corrette abitudini alimentari, sportive e sociali fin dall’infanzia: questi sono gli obiettivi che si pone Sostegno Ovale Onlus col suo progetto “Adotta uno Sportivo”. Tutto nasce dalla voglia di aiutare le famiglie che faticano dal punto di vista economico, permettendo ai loro figli di continuare a praticare lo sport del rugby e possano, nel periodo estivo, frequentare il Summer Camp del Rugby Colorno.

Ecco cosa ha spinto Sostegno Ovale a creare un calendario che arrivi dritto al cuore, un calendario ricco di citazioni e immagini che parlino alle persone e rappresentino al meglio i valori dell’associazione: CREATIVITA’, ADATTABILITA’, RESILIENZA, DECISION MAKING e SELF ORGANIZATION. “Leggete in bianco e nero e pensate a colori”, recita il mese di agosto, “Affrontiamo insieme il sole che scotta, il vento che scompiglia, il silenzio che spaventa e il freddo che congela”. Scendete in campo al fianco di un rugbista, acquistate un calendario e regalatevi un sorriso.

Calendario a tutti gli effetti personalizzabile: inserimento loghi, frasi ed immagini di ogni tipo.

Potete acquistarlo presso il centro sportivo del Rugby Colorno (Via Pertini snc, Colorno) e prenotarlo a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - tel. 0521 816817. Per maggiori informazioni non esitate a contattarci.  

 
C.S. CONVEGNO FINALE SPORT E PARITA’ DI GENERE PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Venerdì 08 Novembre 2019 09:58

generiamoLe pari opportunità nello sport: progetti, collaborazioni e riflessioni nel Rugby Trento

Lo sport declinato al maschile e al femminile: l’obiettivo è raggiunto? Si cercherà di portare luce sui temi delle pari opportunità in ambito sportivo, in occasione del convegno finale del progetto promosso dall’A.S.D. Rugby Trento, dal titolo “Generi-amo rugby”, che si terrà lunedì 11 Novembre dalle ore 18.00 alle ore 21.00 presso la Sala Natività del Civico 13 in Via Belenzani, 13 a Trento, a cui invitiamo la cittadinanza.

Il progetto è reso possibile grazie al finanziamento del piano giovani di zona di Trento e ARCIMAGA e delle politiche giovanili della Provincia Autonoma di Trento e vede l’attiva collaborazione fra A.S.D. Rugby Trento, Unitrento Sport, CONI Comitato Provinciale di Trento e Associazione Te@.

Il rugby è uno sport apprezzato da chi lo pratica per i valori di rispetto, sacrificio e sostegno, pur essendo spesso identificato al di fuori come esclusivamente fisico. Tale immaginario comune fornisce stereotipi tradizionalmente associati alla figura maschile.

Leggi tutto...
 
IL SORRISO CHE NON SI DIMENTICA: SABATO 14 A COLORNO PER RICORDARE FILIPPO CANTONI PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Martedì 17 Settembre 2019 08:10

 

borse di studio cantoniE' stato un Sabato 14 Settembre magico quello che ci ha visto protagonisti sui campi di Via Pertini insieme all'Associazione Onlus Sostegno Ovale, una giornata che ci ha permesso di ricordare al meglio Filippo Cantoni e il suo meraviglioso sorriso. Ad aprire il programma sono state le ragazze dell'Energy Volley e del Cus Parma, cimentatesi in un torneo di beach che ha regalato spettacolo ed emozioni. A seguire sull'HBS Rugby Stadium ha preso il via lo splendido allenamento-esibizione dei Bufali Rossi, squadra colornese di Rugby integrato impegnata in un match amichevole contro i mitici Old Devils. "Oggi vinciamo tutti", ha commentato live il rappresentante di Sostegno Ovale Giovanni Mazzi, "ogni anno vedo tanti sorrisi sui volti dei nostri ragazzi e tanta voglia di entrare a far parte di qualcosa di grande. Ringrazio le nostre amiche pallavoliste per aver partecipato, tutti i volontari che ci hanno dato una mano e ogni singola persona che ha deciso di passare il proprio sabato pomeriggio con noi ... Ci vediamo l'anno prossimo".

Alle 16.00 in punto, il kick off del match tra l'U18 Biancorossa e i pari età del Florentia Rugby, ha aperto il doppio confronto valido per la promozione nel Campionato Elite. Sul Paolo Pavesi sono stati i ragazzi di Samuele Pace e Flavio Tripodi ad imporsi per 59-7 sui Toscani, garantendosi un bel vantaggio in vista della sfida di ritorno. A chiudere la giornata il primo test-match stagionale della nostra HBS Colorno, vittoriosa per 31-21 contro i Campioni in carica del Kawasaki Robot Calvisano. Nonostante i grandi risultati conseguiti sul campo, i veri protagonisti della manifestazione sono andati in meta tra il primo e il secondo tempo della sfida di Peroni TOP12, portando sul terreno di gioco il proprio entusiasmo e una grande passione per la vita. Nell'halftime break sono stati infatti premiati i vincitori delle 3 Borse di Studio dedicate alla memoria Filippo Cantoni: Davide Landini (Filippo Cantoni U18); Angelo Maurizi (Filippo Cantoni Best Of Match); Liyounesh Malatesta (Filippo Cantoni 10 e lode) - menzione speciale per Elena Solfrizzi. "Sono orgoglioso di premiare questi ragazzi", ha commentato il Presidente di Sostegno Ovale Stefano Cantoni, "le Borse di Studio sono un riconoscimento importante per coloro che si sono distinti in ambito sportivo e scolastico, le due grandi passioni di Filippo. Ringrazio tutti i presenti per aver partecipato a questa giornata di festa e vi invito a venirci trovare, anche solo per conoscere quanti progetti portiamo avanti con Sostegno Ovale. Vedervi sorridere rappresenta la più grande delle vittorie per noi".

Un Sabato 14 Settembre davvero da non dimenticare!!

 

 
TROFEO NEURONE: IL RUGBY A ROVATO IL 7 SETTEMBRE PER LA FIBROSI CISTICA PDF Stampa E-mail
Impegno Sociale
Lunedì 09 Settembre 2019 07:35

 

trofeo neurone

Il Trofeo Neurone, manifestazione sportiva giunta alla sua quarta edizione, ha avuto luogo sabato 7 settembre presso lo Stadio Pagani di Rovato. L’appuntamento nasce per raccogliere fondi e sostenere la ricerca sulla fibrosi cistica. All’evento hanno aderito quattro squadre bresciane: Nordival Rovato, I Centurioni, Franciacorta e Brescia.

La giornata è iniziata alle ore 17, con il torneo touch sia maschile che femminile. Dalle 18 ha avuto luogo il triangolare Old tra Kispa&Friends, Ignoranz e Brixia Lions. Completa il quadro l’immancabile terzo tempo con il manzo all’olio, piatto tipico rovatese e altre specialità locali.

Il Trofeo Neurone è patrocinato dal Comune di Brescia e dal Comitato Regionale FIR Lombardia. Il senso della giornata è che insieme, anche giocando a rugby, si può fare molto, per il bene delle persone che soffrono.

Per ulteriori informazioni clicca qui www.rugbyrovato.com oppure segui la pagina Facebook https://www.facebook.com/RugbyRovato.it/.

 

 


Pagina 1 di 15
 

banner-community-2019

seguici su Spotify


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito