RUGBY IN TV: IL PALINSESTO OVALE DEL WEEKEND PDF Stampa E-mail
Campionati
Giovedì 25 Aprile 2019 12:53

benetton zebre 2017Roma – Il Super Rugby e le ultime giornate della regular season di Guinness Pro14 e TOP12 andranno a popolare il palinsesto televisivo del prossimo weekend rugbistico.

Si parte nella mattinata di domani con Crusaders-Lions valido per l’undicesimo turno di Super Rugby che sarà trasmesso in diretta alle 9.35 su Sky Sport Arena. La mattinata di sabato si aprirà nuovamente con il Super Rugby: alle 9.35 Hurricanes-Chiefs, mentre alle 15.05 si affronteranno Stormers e Blues. Entrambe le partite saranno trasmesse in diretta su Sky Sport Arena.

Alle 16 spazio alla ventiduesima giornata di regular season del TOP12 che sarà trasmessa integralmente sull’app e sul canale youtube FIR con Valorugby Emilia-Kawasaki Robot Calvisano che sarà disponibile anche sull’account ufficiale Facebook della Federazione Italiana Rugby.

Leggi tutto...
 
L’APERTURA CARLO CANNA FIRMA IL RINNOVO CON LE ZEBRE FINO AL 2021 PDF Stampa E-mail
Campionati
Mercoledì 24 Aprile 2019 12:38

 

Canna calcia Zebre Ospreys 1819

 

Parma, 24 Aprile 2019 – Il quinto rinnovo nella rosa 2018/19 dello Zebre Rugby Club è quello di Carlo Canna. Il mediano d’apertura beneventano ha infatti prolungato il suo accordo con la franchigia federale che lo vedrà vestire la maglia zebrata fino al 30 Giugno 2021.

Cresciuto a livello ovale coi Gladiatori Sanniti –club della città natale Benevento, culla del rugby campano- Canna ha fatto il suo esordio nel massimo campionato italiano nella fila delle Fiamme Oro nella stagione 2012/13. Dopo aver giocato con la nazionale giovanile Under 19, nella stessa stagione 2013/14 ha vestito la maglia della nazionale Emergenti alla Tiblisi Cup in Georgia. Dopo più di 50 gare col club del gruppo sportivo della Polizia di Stato a Roma, nell’estate 2015 il giocatore passa nelle fila della franchigia di base a Parma per fare il suo esordio nei tornei internazionali del Guinness PRO14 e nelle coppe europee.

In quattro stagioni sono 79 le gare giocate dall’apertura con la maglia zebrata e 32 quelle con la maglia Azzurra dopo l’esordio sotto la direzione di coach Jacques Brunel il 22 Agosto 2015 nella gara di preparazione al mondiale inglese contro la Scozia. Canna ha giocato tutte le cinque gare del mondiale 2015 dell’Italia ed è in lizza per un posto tra gli Azzurri che a Settembre voleranno in Giappone per prendere parte all’edizione 2019 della kermesse mondiale: l’Italia affronterà Namibia, Canada, Nuova Zelanda e Sudafrica. Springboks che il numero 10 ha battuto nella storica vittoria di Firenze del Novembre 2016, uno dei 7 successi con la nazionale maggiore giocati dal beneventano.

Canna è fermo dal 6 Aprile dopo l’infortunio alla spalla subito a Limerick durante la sfida contro il Munster del 23 Marzo scorso e salterà anche l’ultima sfida stagionale delle Zebre. Sabato 27 Aprile alle ore 18 George Biagi e compagni affronteranno il Benetton Rugby allo Stadio Lanfranchi di Parma nel 21° turno del Guinness PRO14

Soddisfazione da parte di Carlo Canna, una volta capitano del XV del Nord-Ovest :”Mi trovo molto bene nel gruppo delle Zebre che ha subito un profondo ricambio generazionale nelle ultime due stagioni estive; insieme a Bellini e Bisegni sono uno dei pochi che è da 4 anni nella rosa della franchigia federale. Ogni anno arrivano alle Zebre giovani forti e di prospettiva, sono fiducioso che sarà così anche l’anno prossimo con l’obiettivo di rinforzare la rosa. L’anno prossimo puntiamo a far meglio, avere uno staff confermato per il terzo anno consecutivo ci aiuta: conosciamo la nostra idea di gioco e dovremo mettere a posto alcuni aspetti a fare tutto il meglio possibile, curando i dettagli. E’ stata una stagione iniziata bene, poi a causa d’infortuni e partite equilibrate perse all’ultimo non abbiamo raccolto quanto seminato. Siamo ancora alla ricerca della prima vittoria del 2019, mi dispiace molto non essere con la squadra in quest’ultima parte di stagione; in particolar modo verso la partita di sabato contro il Benetton: ricordo ancora la bella vittoria dell’anno scorso che ha chiuso la stagione 2017/18 con tre successi consecutivi.”.

Le parole del team manager Andrea De Rossi:”Carlo rappresenta un punto fisso in campo e pure all’interno dello spogliatoio. Insieme a quella di altri compagni, la professionalità e serietà dimostrata ha contribuito ad innalzare l’attenzione dei dettagli e la routine quotidiana del gruppo. Per noi rappresenta un riferimento per il gioco che le Zebre vogliono esprimere da quando è arrivato Bradley. Canna rappresenta il perno del nostro piano di gioco; in questa fase finale la sua assenza è pesante. Anche se è quasi pronto per rientrare in campo non lo potrà fare con la maglia zebrata ma a nome del club gli auguro di poterlo fare con la maglia Azzurra e poter entrare nella lista dei 31 nazionali che voleranno in Giappone a Settembre. Un ringraziamento alle Fiamme Oro Rugby ed al dottor Armando Forgione per la continua disponibilità concessa verso il prolungamento del contratto”.

 


 

La scheda del giocatore:

Nome: Carlo

Cognome:Canna

nato a:Benevento

Il:25/08/1992

Altezza:191 cm

Peso:93 kg

Ruolo:mediano d’apertura

Honours: Italia,Italia Emergenti, U19

Caps:32

Presenze in Guinness PRO14:60

Presenze in EPCR Champions Cup:6

Presenze in EPCR Challenge Cup:13

Club precedenti: Fiamme Oro Rugby, Gladiatori Sanniti

Instagram:carlocanna

 

 
TOP12, LE DESIGNAZIONI ARBITRALI DELLA XXII GIORNATA DI CAMPIONATO PDF Stampa E-mail
Campionati
Martedì 23 Aprile 2019 13:51

schipani-vincenzoRoma - Il CNAr, Commissione Nazionale Arbitri della FIR, ha reso note le designazioni arbitrali per la ventiduesima giornata del Campionato Italiano TOP12 in calendario sabato 27 aprile.

Tutte le partite si giocheranno in contemporanea alle 16. Manuel Bottino dirigerà il match tra Viadana e Verona con gli ospiti che andranno a caccia di una vittoria per la matematica conferma nel massimo campionato rugbistico italiano. Il derby veneto tra Rovigo e San Donà sarà affidato a Federico Vedovelli. Marius Mitrea sarà il fischietto del match tra Valsugana e Lazio con i romani che giocheranno con un orecchio puntato a Viadana. I campioni d’Italia in carica del Petrarca faranno visita alle Fiamme Oro: match diretto da Vincenzo Schipani. Medicei-Mogliano sarà arbitrata da Gianluca Gnecchi, mentre la direzione di gara di Valorugby-Calvisano sarà affidata a Giuseppe Vivarini.

Leggi tutto...
 
CONTINENTAL SHIELD, ROVIGO VINCE MA NON BASTA: CALVISANO GUADAGNA L'ACCESSO ALLA CHALLENGE CUP PDF Stampa E-mail
Campionati
Sabato 20 Aprile 2019 17:11

 

cicchinelli rovigo calvisano continenalRovigo – Non basta al FEMI-CZ Rovigo la vittoria per 30-28 contro il Calvisano. Allo Stadio Battaglini i Bersaglieri si aggiudicano la finale di ritorno di Continental Shield non riuscendo a ribaltare il risultato complessivo: grazie al successo nella gara di andata per 29-13 gli uomini di Brunello si aggiudicano il doppio confronto europeo valido per l’accesso alla Challenge Cup 2019/20.

Gara subito vivace con botta e risposta continuo. Nell’arco di sette minuti accede di tutto: sblocca il risultato Mantelli su calcio piazzato, due minuti più tardi Pescetto pareggia i conti, al 7’ Odiete va in meta e al 10’ il numero 10 di Calvisano accorcia le distanze sempre su calcio piazzato. Al minuto 17’ gli ospiti restano in inferiorità numerica per il cartellino giallo rimediato da Panceyra, ma Rovigo non riesce a sfruttare al meglio l’uomo in più – nonostante la meta di Majstorovic – grazie alla precisione di Pescetto sui calci piazzati che consentono alla squadra di Brunello di restare in partita sul 16-12 all’intervallo.

Leggi tutto...
 
CONTINENTAL SHIELD, LE FORMAZIONI DI ROVIGO E CALVISANO PER LA FINALE DI RITORNO PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 19 Aprile 2019 11:59

calvisano rovigo casilioRoma – Sale l’attesa a Rovigo per il ritorno della Finale della Continental Shield tra i padroni di casa del FEMI-CZ e il Kawasaki Robot Calvisano, match in calendario domani alle 15 allo Stadio Battaglini che sarà trasmesso in diretta su therugbychannel.it.

CLICCA QUI PER IL LINK DELLA DIRETTA DEL MATCH

Gara in salita per i Bersaglieri che per conquistare l’accesso alla Challenge Cup 2019/20 dovranno ribaltare il passivo di 29-13 subito lo scorso 30 marzo al Pata Stadium di Calvisano. Per provare la rimonta i padroni di casa si affidano ai propri uomini migliori con i due giocatori candidati all’MVP del TOP12, Antl e Odiete – quest’ultimo top scorer del campionato - , schierati dal primo minuto in campo.

Leggi tutto...
 


Pagina 1 di 500

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

CALENDARIO Guinness PRO14

logo pro14
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

banner live TOP12 neg

banner sitofederugby

banner_pdf

eccellenza_news

european rugby14

challenge cup

 

registrati-FIR


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito