SVELATI I GIRONI E GLI AVVERSARI DELLE ZEBRE NELLA CHALLENGE CUP 2021/22 PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 10 September 2021 15:38
There are no translations available.

Zebre Bath Boni

[Boni carica al Lanfranchi nella gara degli ottavi di finale di Challenge Cup con Bath - Amarcord Fotovideo]

SVELATI I GIRONI E GLI AVVERSARI DELLE ZEBRE RUGBY NELLA CHALLENGE CUP 2021/22

BISEGNI E COMPAGNI SONO STATI INSERITI NEL GIRONE A IN COMPAGNIA DEI FRANCESI DI TOLONE E BIARRITZ E DEGLI INGLESI NEWCASTLE FALCONE E WORCESTER WARRIORS

Parma, 10 settembre 2021 – Questo pomeriggio il comitato organizzatore dell’EPCR ha annunciato la composizione dei gironi e i fine settimana di gioco della Challenge Cup 2021/22.

Parteciperanno a quest’edizione di coppa un totale di 15 squadre, distribuite in tre gironi da cinque. I 15 club provengono dal prestigioso campionato internazionale United Rugby Championship, dalla massima divisione transalpina TOP 14 e dalla massima competizione inglese Gallagher Premiership.

Le Zebre Rugby sono state inserite nel girone A della Challenge Cup in compagnia dei francesi del Tolone e del Biarritz Olympique e degli inglesi Newcastle Falcons e Worcester Warriors.

Di seguito i tre gironi della Challenge Cup 2021/22:

Girone A

RC Toulon (FRA), Newcastle Falcons (ENG), Zebre Rugby Club (ITA), Worcester Warriors (ENG), Biarritz Olympique (FRA)

Girone B

Dragons (WAL), Lyon (FRA), Gloucester Rugby (ENG), Benetton Rugby (ITA), USAP (FRA)

Girone C

London Irish (ENG), Edinburgh Rugby (SCO), CA Brive (FRA), Section Paloise (FRA), Saracens (ENG)

Cinque i turni che accompagneranno gli atleti della franchigia federale nella fase preliminare di coppa, con due sfide in casa, due in trasferta ed una giornata di riposo.

I multicolor apriranno il loro cammino il fine settimana dell’11 dicembre ospitando in casa Biarritz, squadra già affrontata in Heineken Cup in due occasioni nella lontana stagione 2012/13 nel primo anno di storia del club.

Il weekend successivo Bisegni e compagni saranno di scena a Tolone per una prima assoluta contro i tre volte finalisti della Challenge Cup.

Le Zebre Rugby saranno a riposo nel 3° turno di coppa, in programma il fine settimana del 15 gennaio 2022, ma giocheranno la settimana seguente al Lanfranchi contro i Worcester Warriors, avversari sconfitti nei due unici precedenti disputati nell’edizione 2015/16.

Il weekend del 9 aprile 2022 il XV di coach Bradley scenderà in campo per la 5° ed ultima giornata della fase a gironi. Avversari di giornata saranno i Newcastle Falcons, compagine anch’essa mai affrontata nella storia del club con sede a Parma.

I playoff di Challenge Cup cominceranno il fine settimana del 16 aprile con gli ottavi di finale ad eliminazione diretta. Accederanno alla fase finale un totale di 16 squadre: le prime tre classificate di ogni girone, la miglior quarta qualificata e i tre club classificati tra il 9° e l’11° posto dei due gironi di Champions Cup.

Nelle prossime settimane il comitato organizzatore dell’EPCR renderà noti date e orari dei cinque turni della fase a gironi, oltre che le emittenti televisive che trasmetteranno quest’anno la Challenge Cup.

Anche per quest’anno, il broadcaster italiano delle gare italiane di coppa prodotte sarà Sky Italia.

Di seguito il calendario delle Zebre Rugby nella Challenge Cup 2021/22:

  •         10/11/12 dicembre 2021, Stadio Lanfranchi di Parma – Zebre Rugby Club vs Biarritz Olympique
  •         17/18/19 dicembre 2021, Stade Mayol di Tolone – RC Toulon vs Zebre Rugby Club
  •         14/15/16 gennaio 2022 – turno di riposo
  •         21/22/23 gennaio 2022 – Stadio Lanfranchi di Parma – Zebre Rugby Club vs Worcester Warriors
  •         8/9/10 aprile 2022 – Kingston Park di Newcastle – Newcastle Falcons vs Zebre Rugby Club
  •         6/7/8 maggio 2022 – Quarti di finale
  •         13/14/15 maggio 2022 – Semifinali
  •         Venerdì 27 maggio 2022, Stade Vélodrome di Marsiglia – Finale

 
IL PRESIDENTE INNOCENTI INCONTRA LA BENETTON RUGBY ALLA VIGILIA DELL'ESORDIO STAGIONALE PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 10 September 2021 15:25
There are no translations available.

innocentiallabenettoncalalzoIl Presidente della Federazione Italiana Rugby, Marzio Innocenti, è stato ospite ieri sera, giovedì 9 settembre, della Benetton Treviso in occasione dell’ultimo giorno di ritiro pre-stagionale a Calalzo di Cadore. 

Read more...
 
COPPA ITALIA, LE FORMAZIONI DELLA I GIORNATA PDF Print E-mail
Campionati
Friday, 10 September 2021 13:22
There are no translations available.

 

farolini valorugby 2021Roma – Inizierà nel primo pomeriggio di sabato 11 settembre l’edizione 2021/22 della Coppa Italia.

Suddivise in due giorni da cinque squadre, le dieci squadre di punta del rugby italiano maschile si affronteranno nella prima fase (cinque turni di sola andata) che qualificherà le migliori di ciascuna poule alla Finale del 2 aprile (gara unica in campo neutro) per l’assegnazione del trofeo.

Ad aprire le danze saranno Lazio e Calvisano che, nel match valido per la prima giornata del Girone 2, si affronteranno alle 15 sul campo del CPO Giulio Onesti di Roma. Nello stesso girone Colorno e Fiamme Oro, alle 16, giocheranno sul campo “Nelson Mandela” di San Benedetto del Tronto nella sfida che darà vita alla prima edizione del “Memorial Pierluigi Camiscioni”, ex azzurro sambenedettese.

Read more...
 
COPPA ITALIA, LE DESIGNAZIONI ARBITRALI DELLA I GIORNATA PDF Print E-mail
Campionati
Wednesday, 08 September 2021 10:54
There are no translations available.

 

fotosportit 80811 prRoma -  Il CNAr, Commissione Nazionale Arbitri della FIR, ha reso note le designazioni arbitrali per la prima giornata della Coppa Italia in calendario sabato 11 settembre. 

La prima partita è in programma alle 15 con Lazio e Calvisano che al CPO Giulio Onesti di Roma daranno il via all’edizione 2021/22 del trofeo con direzione di gara affidata a Dante D’Elia. Colorno-Fiamme Oro completerà il Girone 2 alle 16 con Riccardo Angelucci designato come direttore di gara.

Entrambe le gare del Girone 1 sono calendarizzate alle 16 con doppio derby, veneto ed emiliano, in programma: Manuel Bottino dirigerà Petrarca-Mogliano, mentre Andrea Piardi sarà l’arbitro di Lyons-Valorugby.

Questo il programma arbitrale completo:

Coppa Italia – Girone 2 – I Giornata – 11.09.21 – ore 15
S.S. Lazio Rugby 1927 – Rugby Transvecta Calvisano
Arb. Dante D’Elia (Bari)
AA1 Vincenzo Schipani (Benevento), AA2 Franco Rosella (Roma)
Quarto Uomo: Paolo Paluzzi (Roma)
 
Girone 2 – I Giornata – 11.09.21 – ore 16
HBS Colorno  v Fiamme Oro Rugby
Arb. Riccardo Angelucci (Livorno)
AA1 Andrea Spadoni (Padova), AA2 Dario Merli (Ancona)
Quarto Uomo: Carmine Marrazzo (Modena)
 
Girone 1 – I Giornata – 11.09.21 – ore 16
Argos Petrarca v Mogliano Rugby 1969
Arb. Manuel Bottino (Roma)
AA1 Federico Boraso (Rovigo), AA2 Alex Frasson (Treviso)
Quarto Uomo: Simone Boaretto (Rovigo)
 
Sitav Rugby Lyons v Valorugby Emilia
Arb. Andrea Piardi (Brescia)
AA1 Gabriel Chirnoaga (Roma), AA2 Alberto Favaro (Venezia)
Quarto Uomo: Ferdinando Cusano (Vicenza)

 

 
PERONI TOP10, LO STADIO “LANFRANCHI” OSPITA LA FINALE 2022 PDF Print E-mail
Campionati
Monday, 06 September 2021 12:07
There are no translations available.

top10Roma - Parma e lo Stadio “Sergio Lanfranchi” sono la sede scelta dal Consiglio Federale della FIR, riunito a Roma sabato 4 settembre, per ospitare la Finale del Campionato Italiano Peroni TOP10 2021/22. 

La casa delle Zebre Rugby Club, che nella settimana del 13-25 settembre ospiterà il torneo di qualificazione europeo alla Rugby World Cup 2021 e che il 24 battezzerà il neonato United Rugby Championship con la sfida tra la franchigia federale ed i Lions sudafricani, si conferma un asset strategico per il movimento rugbistico italiano e, come tale, sede naturale della sfida che il prossimo 28 maggio assegnerà il titolo di Campione d’Italia 2022. 

Per la Città di Parma la Finale-scudetto 2022 segna il ritorno della sfida che vale il tricolore dopo il precedente del 1991 quando il “Tardini” fu teatro della storica vittoria dell’Amatori Milano sulla Benetton Treviso, un successo che riportò il titolo di Campione d’Italia nel capoluogo lombardo a quarantacinque anni dall’ultimo trionfo di quella che è, ancor oggi, la più titolata Società d’Italia.

Read more...
 


Page 9 of 598

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito