TOP12, la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta per la sfida ai Medicei PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 26 Ottobre 2018 12:25

ROVvMEDTorna in scena il Campionato Italiano di Top12 e la FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta, dopo il Derby di Continental Shield e una settimana di pausa, domenica 28 ottobre alle ore 15 calcherà il campo di casa dello Stadio “Mario Battaglini” per affrontare la Toscana Aeroporti I Medicei.

Il match, valido per la quinta giornata di Top12, sarà arbitrato da Manuel Bottino coadiuvato dai giudici di linea Gabriel Chirnoaga, Matteo Giacomini e dal quarto uomo Francesco Pulpo, e verrà trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube e sulla nuova versione dell’App della Federazione Italiana Rugby.

“La partita con I Medicei arriva dopo una settimana di riposo e sarà quindi una sfida insidiosa, perché riprendere la solita routine del Campionato a volte può far scendere la concentrazione - afferma l’head coach dei Bersaglieri, Umberto Casellato - Nel match con il Petrarca abbiamo fatto dei passi avanti in tutto il nostro gioco ma sappiamo che c'è ancora molto da lavorare. I ragazzi si sono allenati bene e c’è molto entusiasmo: stiamo cercando di costruire assieme la squadra con la S maiuscola, altre squadre lo sono già in questo momento e dobbiamo guardarle come punto di arrivo. Quella di Firenze è una formazione molto ordinata, con grandi individualità, e gioca con la serenità che riesce a trasmettergli Pasquale Presutti. I molti ex rossoblù come sempre vorranno essere protagonisti quindi servirà un’attenzione maggiore. Vogliamo continuare a crescere e fare una grande partita, visto che poi torneremo a giocare sul nostro campo solo il 15 dicembre”.

Questa la formazione rossoblù per la sfida di domenica: Cioffi; Borin, Majstorovic, Angelini, Odiete; Mantelli, Chillon; Halvorsen, Lubian, Vian; Canali, Cicchinelli; Pavesi, Momberg (cap.), Rossi. A disposizione: Cadorini, Brugnara, D’Amico, Parolo, Mantovani, Piva, Dominguez, Barion.

 
L'Argos Petrarca per il match di domenica a San Donà PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 26 Ottobre 2018 12:18

Formazione PETRARCA TOP12 Giornata 5 S.DONA-PETSi torna al Top 12, in programma la quinta giornata di andata. L’Argos Petrarca è impegnato DOMENICA 28 OTTOBRE in trasferta contro il Lafert San Donà (ore 15), arbitro Vincenzo Schipani (Benevento), assistenti Vedovelli (Sondrio) e Boaretto (Rovigo), quarto uomo Lazzarini (Rovigo).

“Domenica affrontiamo una grande squadra come San Donà”, spiega l’allenatore del Petrarca, Andrea Marcato. “Allo stadio ‘Pacifici’ è dura per chiunque, un campo veramente difficile da espugnare, dove anche Calvisano è caduto questa stagione. San Donà è tradizionalmente una squadra di grande orgoglio, in questo inizio di campionato ha espresso un gioco estremamente solido e concreto, ma anche brioso e di movimento. Una squadra guidata da giocatori di esperienza come Paul Derbyshire e Andrea Ceccato, che può contare su ottimi stranieri, Brendan Owen uno di questi, e giocatori di estrema fisicità come Enrico Bacchin e Roberto Bertetti.

Personalmente per me sarà una grande emozione ritrovare Craig Green, un fantastico allenatore e ancora di più una grande persona.

Per affrontare questa nuova sfida, non possiamo fare a meno della disciplina, fondamentale al fine di non far guadagnare punti o campo a San Donà, del possesso, componente del gioco che in queste prime partite per noi è stata deficitaria, e di un accurato gioco al piede vista anche la probabile pioggia. I ragazzi si sono allenati duramente e con grande umiltà, importante per noi sarà scendere in campo anteponendo il progetto di squadra a ogni progetto personale”.

La formazione annunciata dell’Argos Petrarca: Ragusa; Coppo, Riera, Bettin, Capraro; Menniti Ippolito, Su’a; Trotta, Nostran, Conforti; Saccardo (cap.), Cannone; Acosta, Santamaria, Borean. A disp.: Rizzo, Cugini, Braggiè, Gerosa, Ortega, Grigolon, Francescato, Zini.

 
TOP12, I MEDICEI PER LA TRASFERTA A ROVIGO PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 26 Ottobre 2018 12:09

difesa mediceiFirenze – Dopo una positiva parentesi di Coppa Italia, bilancio una sconfitta di misura a Viadana e una vittoria pesante in casa con la Lazio, si riprende la strada del TOP12. La Toscana Aeroporti I Medicei torna in campo con il posticipo di domenica prossima al Battaglini con il Femi-CZ Rovigo, ore 15.00, arbitro Manuel Bottino di Roma. Ad attendere i gigliati un Rovigo, squadra di molti ex, già ben assestato in zona playoff e reduce da una importante vittoria con il lanciatissimo Valorugby Emilia. Per i gigliati, un banco di prova importante, dopo le buone prestazioni fatte registrare in trasferta e la vittoria nell’ultimo turno di campionato con il Valsugana

Leggi tutto...
 
TOP12, LA FORMAZIONE DEL SAN DONA' PER AFFRONTARE I CAMPIONI D'ITALIA PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 26 Ottobre 2018 12:01

derbyshireSan Donà di Piave - Finita la pausa della Continental Shield, riprende il massimo campionato nazionale e le prime 12 squadre italiane torneranno in campo per contendersi lo scudetto dela stagione 2018/2019 di cui oggi l’Argos Petrarca Rugby è detentore. Ed è proprio con i neo campioni d’Italia che i nostri ragazzi giocheranno domenica 28 ottobre, kick off alle 15, in diretta youtube e facebook sui canali social della federazione.

E’ quindi tempo di derby: domenica pomeriggio casa Pacifici ospiterà i vicini di casa tuttineri, alla guida della classifica a quota 17 punti. “Stiamo per incontrare una delle squadre più forti del campionato”, dice l’allenatore Green, “che sta facendo un ottimo lavoro e non ha ancora perso una partita dall’inizio della stagione. Dal canto nostro, abbiamo fatto un buon lavoro in settimana, perché sappiamo che ci aspetta una delle partite più difficili del campionato; l’obiettivo sarà comunque mantenere la concentrazione e vincere!”.

Questo il probabile XV scelto da coach Green:

Owen; Biasuzzi, Iovu, Bacchin E, Pratichetti; Reeves, Crosato; Jack, Derbyshire, bacchin G, Suto, Riedo; Thwala, Dal Sie, Pasqual

A disp: Vian, Nicotera, Zuliani, Zanusso, Ceccato, Ros, Stander, Balzi

Arb. Schipani (Benevento)

 
Top12, La S.S. Lazio Rugby 1927 per la sfida interna al Calvisano PDF Stampa E-mail
Campionati
Venerdì 26 Ottobre 2018 12:00

nico.coronel.123Nuova sfida per la S.S. Lazio Rugby 1927 che sabato nel quinto turno del massimo campionato nazionale affronterà la formazione lombarda del Calvisano tra le mura amiche del CPO "Giulio Onesti".

I biancocelesti in campionato hanno finora incamerato  due vittorie (entrambe in casa) ed altrettante sconfitte,tutte  lontane dal Giulio Onesti. Il XV guidato da Daniele Montella è ora infatti posizionato a quota 9 punti nella classifica generale, al settimo posto della graduatoria provvisoria.

Il Calvisano precede invece di tre punti i biancocelesti in graduatoria, dopo aver incassato due sconfitte negli ultimi due turni di campionato contro il San Donà e le Fiamme Oro.Una classifica sorprendente per una delle squadre più titolate alla vittoria finale del Top 12.

Nelle ultime due settimane di stop del campionato per le Coppe il Calvisano in Continental Shield ha avuto la meglio sulla Lokomitiv Tbilisi e sulle Fiamme Oro, mentre una Lazio molto giovane ha ceduto in Coppa Italia di un solo punto al Valorugby in casa ed in trasferta per 38 a 7 sul campo di Firenze.

"Riprende il campionato e sfideremo subito una squadra strutturata e molto ben  preparata, tra le più complete del campionato " parole queste di coach Montella "Dobbiamo tornare a fare punti sfruttando il fattore campo, un vero valore aggiunto sinora per noi"

Da segnalare tra i biancocelesti i due ritorni tra i titolari del trequarti centro Nicolas Coronel e dell'estremo Alberto Bonifazi, che tornano a disposizione di coach Montella dopo lo stop forzato delle ultime settimane. Lazio dunque attesa ad una prova dura ma sicuramente utile a testare le reali potenzialità dei biancocelesti in questo campionato.

Fischio d'inizio previsto alle 14:30 sul campo centrale dell'acqua Acetosa, agli ordini del direttore di gara di Sondrio Federico Vedovelli.

S. S. Lazio Rugby 1927: Bonifazi; Di Giulio, Coronel, Lo Sasso; Guardiano; Ceballos, Bonavolontà D. (cap) ; Bruno; Ocampo, Pagotto; Duca, Blessano; Forgini, Baruffaldi, Cafaro

A disposizione: Bolzoni, Amendola, Corcos, Ercolani, Vella, Brui, Santoro, Bonavolontà F.. 

 


Pagina 10 di 464

facebook bar2 Facebook Twitter YouTube

CALENDARIO Guinness PRO14

logo pro14
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR
  • Sponsor FIR

ticketing2018

banner live TOP12 neg

banner sitofederugby

banner_pdf

eccellenza_news

european rugby14

challenge cup

 


I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookies necessari per il funzionamento essenziale del sito sono già stati impostati. Per maggiori dettagli vai qui privacy policy.

Ho letto e accetto i cookies di questo sito