ITALRUGBY, STEYN OSPITE ALLO SPORT DIGITAL MARKETING FESTIVAL DI RICCIONE Stampa
Nazionali Azzurre
Mercoledì 12 Giugno 2019 19:21

 

steyn sdmf riccione 2019Riccione – Una giornata dedicata allo sport e alla comunicazione digitale quella andata in scena al Palacongressi di Riccione.

L’impianto romagnolo ha ospitato la seconda edizione dello Sport Digital Marketing Festival, contenitore che ha come focus il racconto del mondo della comunicazione a 360 gradi su due binari paralleli: quello dell'atleta e della sua squadra.

Tra i vari ospiti presenti sul palco – insieme a Maurizia Cacciatori (ex capitano della Nazionale Femminile di Pallavolo) e Marco Belinelli (star NBA e perno della Nazionale Italiana Basket) – ha trovato spazio anche Braam Steyn. La terza linea Azzurra e del Benetton Rugby – tra gli sportivi più attesi e molto richiesto, al termine dell’intervento, da giornalisti e utenti in caccia di selfie, autografi, interviste e curiosità – ha parlato a ruota libera del suo rapporto con i social media: “La comunicazione ha assunto una importanza fondamentale. Personalmente cerco di trasferire all’esterno quello che sono, senza modificare nulla. Mi piace essere schietto e raccontare chi sono. Tutti gli sportivi delle varie Nazionali hanno una responsabilità verso il proprio movimento e cercare di poter trasferire la mia esperienza, diventando per alcuni un punto di riferimento, è un motivo di orgoglio. Non bisogna solo ricevere: è fondamentale condividere le proprie conoscenze così come in campo si va in sostegno del proprio compagno di squadra”.

 

Passaggio anche sui raduni in preparazione della prossima Rugby World Cup in Giappone: “E’ un percorso molto lungo e ambizioso. Abbiamo un programma di allenamenti intenso volto a raggiungere l’obiettivo di diventare la Nazionalr italiana più forte di sempre” ha concluso Steyn.