ITALRUGBY, FRANCO SMITH INCONTRA I DIPENDENTI FIR Stampa
Nazionali Azzurre
Giovedì 23 Gennaio 2020 17:23

smith dipendenti fir 2020

 

Roma – Prosegue la preparazione verso l’esordio al Guinness Sei Nazioni 2020 per la Nazionale Italiana Rugby impegnata in questa settimana al Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti a Roma. Gli Azzurri sabato 1 febbraio affronteranno il Galles alle 15.15 (italiane) nel match inaugurale del torneo che verrà trasmesso in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.

L’Italrugby, dopo il pomeriggio libero da impegni sportivi della giornata di ieri, è tornata ad allenarsi sul prato dell’impianto romano – con una doppia seduta di lavoro tra mattina e pomeriggio – guidati da Franco Smith, rientrato insieme a capitan Luca Bigi nella serata di ieri nella capitale in seguito al lancio internazionale del Torneo avvenuto a Londra.

Il capo allenatore dell’Italia al termine dell’allenamento mattutino si è spostato presso gli uffici della Federazione Italiana Rugby, all’interno dello Stadio Olimpico, per salutare l’intera struttura federale prima della partenza verso il Galles: “Sono felice di essere qui e consapevole di quanto impegno sia necessario da parte di chi, come voi, ogni giorno lavora per la crescita del rugby italiano. Il nostro lavoro sul campo non potrebbe esistere senza il vostro all’interno degli uffici e il nostro impegno, nelle settimane a venire, è quello di offrire a voi, al pubblico e agli avversari la migliore versione possibile della nostra Nazionale. Il rugby si basa sul sostegno e apprezziamo infinitamente quello che voi ci garantite con le vostre professionalità” ha sottolineato il tecnico dell’Italia ringraziando lo staff della Federazione, prima dell'immancabile foto di rito con il personale.